Martedì 16 Agosto 2016 - 16:15

Rio 2016, Bruni: Medaglia dedicata alla mia Diletta

L'atleta racconta: "Alcuni hanno troppi pregiudizi, però io vivo serena e tranquilla"

Rio 2016, Rachele Bruni argento nella 10 chilometri di nuoto

"Una medaglia per la famiglia, l'esercito, il mio allenatore e la mia Diletta". Serena e sorridente dopo l'argento nella 10km del nuoto di fondo, Rachele Bruni non ha paura nell'esprimere i suoi sentimenti e ringraziare le persone che ama. Fra loro, appunto, c'è anche Diletta. La sua compagna. Una scelta che Bruni dice di aver vissuto sempre "naturalmente e senza problemi". "Lo sanno tutti - aggiunge - anche se non ho mai fatto coming out. Indubbiamente ci sono persone che hanno troppi pregiudizi, però io vivo serena e tranquilla. Non ci penso, vivo per me stessa, per la mia passione il nuoto e per le persone che mi vogliono bene".

Prima della gara la sua Diletta in un lungo post su Instagram le aveva fatto l'in bocca al lupo. "Vada come vada, hai reso orgogliosi di te tutte le persone che ti circondano, sei un esempio per tutti noi per grinta e determinazione", le sue parole che le hanno pure portato fortuna. Ed in serata sui social è arrivato anche il posto con la medaglia al collo vinta dalla compagna nuotatrice. Per mamma Simona quanto fatto da Rachele è "del tutto normale. La colpa semmai è dell'ipocrisia delle persone". L'unica sofferenza e stata "quando è partita per Roma". Dopo la gara Bruni ha detto di essere una persona "difficile da gestire". A riuscirci è stato il tecnico Fabrizio Antonelli. "Quello è stato il vero cambiamento della sua carriera", spiega il papà. Ed a Copacabana ne ha raccolto i frutti.

LEGGI ANCHE ''Cirinnà: Gesto di Rachele Bruni una battaglia di libertà'

Scritto da 
  • Andrea Capello
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru

Giro d'Italia 2018, tappa 14 da San Vito al Tagliamento al Monte Zoncolan

Giro d'Italia, Froome trionfa sullo Zoncolan, Yates sempre in rosa

L’inglese scatta a 4km dall’arrivo e stacca tutti. Terzo un fantastico Dimenico Pozzovivi, quarto Lopez