Martedì 16 Agosto 2016 - 23:30

Rio 2016, spirito olimpico: atlete cadono e si aiutano

Protagoniste la neozelandese Nikki Hamblin e l'americana Abbey D'Agostino

Rio 2016, spirito olimpico in atletica: Hamblin e D'Agostino cadono e si aiutano

In un'Olimpiade dove non sono mancati screzi e veleni tra gli atleti, per fortuna arrivano anche dei gesti di fair play a rinfocolare i valori dello spirito dei Giochi. Come quello che ha visto protagoniste, nelle batterie dei 5000 metri femminili, la neozelandese Nikki Hamblin e l'americana Abbey D'Agostino. Verso il termine della gara, la prima cade in seguito ad una brusca frenata del gruppo. Il ginocchio della seconda compie una brutta torsione, ma nonostante il dolore si gira e va ad aiutare l'avversaria a rialzarsi. Ricominciano insieme la corsa, zoppicando. Pochi passi dopo, la statunitense finisce di nuovo a terra e rimedia una distorsione al ginocchio. In questa occasione è la Hamblin a soccorrerla. Le due proseguono a fatica verso il traguardo, insieme, e qui si abbracciano in un'atmosfera commovente. Concludono all'ultimo posto, ma sicuramente la medaglia d'oro per lo spirito olimpico è tutta per loro. "Sono così grata ad Abbey per quello che ha fatto per me", ha commentato la neozelandese, chiarendo che, prima della gara, lei e l'americana non si conoscevano: "Non l'ho mai incontrata prima, non è una cosa sorprendente? E' una donna straordinaria. Indipendentemente dall'esito della gara, questo è un momento che non ho intenzione di dimenticare per il resto della mia vita. Se, tra vent'anni, qualcuno mi chiederà di Rio 2016, beh, racconterò questa storia". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 18: Abbiategrasso - Prato Nevoso

Giro d'Italia: 18esima tappa a Schachmann, Yates resta in rosa

Il tedesco: "Ero fiducioso di poter vincere contro i miei ultimi avversari"

Giro d'Italia 2018, tappa 17 da Riva del Garda a Iseo

Giro d'Italia: 17esima tappa a Viviani, Yates sempre in rosa

È la quarta vittoria di tappa per l'italiano in questa edizione della corsa

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali