Sabato 06 Agosto 2016 - 19:00

Rio 2016, forte esplosione vicino a traguardo gara ciclismo

Fatto brillare da una squadra di artificieri uno zaino incustodito

Rio 2016, allarme bomba: borsa sospetta sul traguardo del ciclismo

Una forte esplosione è stata sentita vicino al traguardo della gara olimpica di ciclismo maschile a Rio de Janeiro. Il boato è stato causato dallo scoppio di uno zaino incustodito fatto brillare da una squadra di artificieri. Lo ha reso noto il dipartimento di pubblica sicurezza brasiliano.

Secondo i funzionari, lo zaino sembra appartenere a un senzatetto. Ma il protocollo di sicurezza prevede che gli oggetti incustoditi siano distrutti. L'esplosione controllata è avvenuta intorno alle 13.45 locali (le 18.45 italiane).

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Polizia di New York: "Esplosione a Manhattan, origine sconosciuta"

Si è verificata tra la 42esima strada e la 8th Avenue. Evacuate le linee metro. Secondo i media ci sarebbero feriti e un arrestato

Russian President Vladimir Putin addresses officials of Rostec high-technology state corporation at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin ordina il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il presidente ha avuto un colloquio a sorpresa con il suo omologo siriano Bashar al-Assad

Saudi Arabia's King Salman bin Abdulaziz Al Saud presides over a cabinet meeting in Riyadh

Nuova svolta in Arabia Saudita: riaprono i cinema dopo 35 anni

Dopo le donne alla guida, il re Salman decide di riaprire le sale cinematografiche vietate dagli anni '80

Ue-Israele, Mogherini riceve Netanyahu

Gerusalemme, Netanyahu: "È capitale Israele, anche Paesi Ue lo riconosceranno"

Il premier israeliano parla di fronte all'Unione Europea insieme all'alto rappresentante per gli Affari esteri Federica Mogherini