Sabato 06 Agosto 2016 - 19:00

Rio 2016, forte esplosione vicino a traguardo gara ciclismo

Fatto brillare da una squadra di artificieri uno zaino incustodito

Rio 2016, allarme bomba: borsa sospetta sul traguardo del ciclismo

Una forte esplosione è stata sentita vicino al traguardo della gara olimpica di ciclismo maschile a Rio de Janeiro. Il boato è stato causato dallo scoppio di uno zaino incustodito fatto brillare da una squadra di artificieri. Lo ha reso noto il dipartimento di pubblica sicurezza brasiliano.

Secondo i funzionari, lo zaino sembra appartenere a un senzatetto. Ma il protocollo di sicurezza prevede che gli oggetti incustoditi siano distrutti. L'esplosione controllata è avvenuta intorno alle 13.45 locali (le 18.45 italiane).

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Forum economico internazionale di San Pietroburgo

Macron tende la mano a Conte: "Mai date lezioni agli italiani"

Il presidente francese dice la sua sul nuovo governo

CUBA-AIR-ACCIDENT

Cuba, muore sopravvissuta a schianto aereo: salgono a 112 i morti

Un'altra dei tre sopravvissuti cubani, una donna di 23 anni, era morta lunedì

Weinstein accusato di violenza sessuale. Libero col braccialetto elettronico

Ha pagato la cauzione di un milione di dollari stabilita dal tribunale di Manhattan. Il procuratore elogia le coraggiose sopravvissute

BULGARIA-EU-SPAIN-POLITICS

Partito Rajoy condannato per corruzione, Ciudadanos chiede nuove elezioni

Caos in Spagna dopo il processo Guertel. E il Psoe presenta una mozione di sfiducia