Venerdì 12 Agosto 2016 - 16:45

Rio 2016, oro e argento italiani nello skeet femminile

Le due azzurre si sono lasciate alle spalle l'americana Kimberly Rhode

Rio 2016, tiro: oro e argento nello skeet con Bacosi e Cainero

Chiara Cainero e Diana Bacosi hanno conquistato rispettivamente la medaglia d'argento e quella d'oro nella specialità dello skeet femminile ai Giochi di Rio. Con i loro successi sale a tre il numero delle medaglie vinte oggi dagli azzurri impegnati in Brasile e porta a quota 15 il medagliere del nostro Paese. Bacosi, ha superato Cainero nel derby azzurro nella finale a due. Il bronzo è andato alla statunitense Rhode, vittoriosa nella finale per il terzo posto sulla cinese Wei.  (GUARDA LA GALLERY)

NUOTO. Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti si qualificano per la finale dei 1500 stile libero alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Paltrinieri ha ottenuto il miglior tempo delle batterie vincendo in 14.44.51, Detti è giunto terzo nella propria frazione nuotando il quinto tempo assoluto in 1.48.68. Clamorosa l'eliminazione del cinese Sun Yang, oro nei 200, escluso con il 16° tempo assoluto. Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli sono state eliminate nelle batterie dei 50 stile libero donne. Le due azzurre hanno ottenuto rispettivamente il 17° e 34° tempo assoluto.

L'Italia si qualifica per la finale della 4x100 mista femminile. Il quartetto azzurro composto da Carlotta Zofkova, Arianna Castiglioni, Ilaria Bianchi e Federica Pellegrini ha ottenuto il settimo tempo assoluto in 3.59.09. Miglior tempo per gli Usa in 3.54.67. Le azzurre hanno stabilito nella batteria odierna anche il nuovo record italiano. E Federica Pellegrini ammette: "Non ho nessun dubbio sul mio stato di forma e poi la rassegnazione non fa parte del mio carattere". 

CANOTTAGGIO. Il 4 senza del canottaggio maschile ha vinto la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Il quartetto Montrone-Castaldo-Lodo-Vicino ha chiuso in 6'03"85. La vittoria è andata alla Gran Bretagna 5'58"61 davanti all'Australia 6'00"44. Per l'Italia è la seconda medaglia dal canottaggio in questa edizione delle Olimpiadi. Il medagliere azzurro sale a quota 13 medaglie. (GUARDA LA GALLERY) "Volevamo questa medaglia. Era un pensiero fisso. Il Sudafrica - dicono i 4 - ha cercato di rubarcela ma alla fine noi l'abbiamo rubata a loro. E' stata una gara bellissima".

 

 

 

TIRO A SEGNO. Niccolò Campriani e Marco de Nicolo hanno chiuso al settimo ed al sesto posto nella finale della carabina 50 metri a terra ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, rispettivamente con il punteggio di 102.8 e 123.6. Campriani avrà ora la sua ultima possibilità di medaglia, dopo l'oro nei 10 metri, nella carabina 50 metri tre posizioni dove trionfò a Londra 2012. L'oro è andato al tedesco Henri Junghaenel davanti al coreano Kim ed al russo Grigoryan. 

SCHERMA. Sfuma la medaglia di bronzo per l'Italia nel fioretto a squadra maschile di fioretto alle Olimpiade di Rio. La medaglia la conquistano gli Stati Uniti che nella finale di consolazione hanno battuto gli Azzurri Andrea Baldini, Giorgio Avola e Daniele Garozzo per 45-31.

TIRO CON L'ARCO. Si ferma nei quarti di finale il cammino di Mauro Nespoli nel torneo individuale di tiro con l'arco alle Olimpiadi di Rio. L'azzurro è stato battuto dal francese Jean-Charles Valladont per 6-5 al termine di una sfida emozionante, decisa solo allo shoot off.

PALLANUOTO.  Prima sconfitta per la Nazionale di pallanuoto maschile alle Olimpiadi di Rio. Il Settebello di Sandro Campagna si è arreso per 10-7 ai campioni in carica della Croazia nella quarta giornata del Gruppo B. Italia e Croazia sono prime nel girone con 6 punti e già qualificate ai quarti di finale. Il Settebello tornerà in vasca il 14 agosto contro gli Stati Uniti.

ATLETICA. Matteo Giupponi ha ottenuto un ottimo ottavo posto nella 20km di marcia alle Olimpiadi di Rio. L'azzurro ha stabilito anche il suo personal best con 1h20'27. Medaglia d'oro al cinese Zhen Wang in 1h19'14", argento per il connazionale Zelin Cai in 1h19'26" e bronzo per l'australiano Dane Bird-Smith in 1h19'37".

VOLLEY DONNE. Quarta sconfitta su altrettante partite per la Nazionale femminile di volley alle Olimpiadi di Rio. L'Italia, già eliminata, ha perso per 3-1 contro gli Stati Uniti con parziali 25-22, 25-22, 23-25, 25-20. Italia ultima nel gruppo B con 0 punti, Usa primi a punteggio pieno.

TUFFI. Tania Cagnotto si qualifica per la finale del trampolino da 3 m alle Olimpiadi di Rio. La campionessa bolzanina ha ottenuto il quarto miglior punteggio delle qualificazioni con 347.30. Guida la canadese Jennifer Abel con 373.00 davanti alle cinesi Zi He e Tingmao Shi. Maria Marconi ha chiuso le qualificazioni in 19/a posizione come riserva in vista della finale.

PUGILATO. Esordio con vittoria per Irma Testa ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. L'Azzurra, prima donna italiana a competere in un Olimpiade nel pugilato femminile, batte 2-1 l'australiana Shelley Marie Watts. Nei quarti di finale la 18enne campana incrocerà i guantoni con la francese Mossely seconda testa di serie del tabellone.

VELA. Flavia Tartaglini si qualifica per la regata finale nella categoria RS:X alle Olimpiadi di Rio 2016. La surfista azzurra ha ottenuto il secondo miglior punteggio nelle qualificazioni, a un solo punto dalla russa Elfutina. La 'Medal' finale è in programma domenica.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

CYCLING-ITA-GIRO

Il Giro d'Italia è di Froome. Sulle buche di Roma trionfa Bennett

Ultima tappa con volatona, battuti Viviani e Drucker. Protesta per le condizioni delle strade

2018 BMW PGA Championship - Day Four - Wentworth Golf Club

Golf, Francesco Molinari trionfa nel Bmw di Wentworth

Nel campo inglese, l'azzurro (secondo l'anno scorso) chiude con -17 e batte Bjerreggard, McIlroy, Noren e Grace

Giro d'Italia 2018 - Tappa 20 - Da Susa a Cervinia

Giro d'Italia: Nieve vince per distacco la tappa di Cervinia. Froome conserva la maglia rosa

Lo spagnolo trionfa nel giorno del 34esimo compleanno: "La dedico a mio figlio di 5 mesi". Domenica si chiude la gara per le strade di Roma

Giro d'Italia 2018, tappa 19 da Venaria a Bardonecchia

Giro, nel tappone trionfa Froome, sua la maglia. Crolla Yates

A Bardonecchia, grande impresa dell'inglese. Regge solo Damoulin ora secondo a 40". Terzo Pinot. Crolla Pozzovivo