Lunedì 08 Agosto 2016 - 17:45

Rio 2016, Campriani oro nella carabina: è il terzo per l'Italia

Per il fiorentino si tratta del secondo oro olimpico in carriera

Rio 2016, Campriani oro nella carabina: è il terzo per l'Italia

Niccolò Campriani ha vinto l'oro nel tiro a segno specialità carabina 10 metri ai Giochi di Rio. Il fiorentino ha chiuso la finale a tre con il punteggio di 206.1. Medaglia d'argento per l'ucraino Serhij Kulish e bronzo per il russo Vladimir Maslennikov. Per Campriani si tratta del secondo oro olimpico in carriera dopo quello conquistato nella carabina 50 metri ai Giochi di Londra. Nel 2012 in questa specialità l'atleta delle Fiamme Gialle aveva conquistato l'argento. E' il terzo oro per l'Italia a Rio.

Campriani aveva chiuso in testa, con il record olimpico, la fase delle eliminatorie (630,2), davanti al russo Maslennkov e al croato Gorsa. In finale l'azzurro ha superato l'ucraino Kulisch, argento con 204.6, nell'ultima serie di tiri. Bronzo per il russo Maslennkov (184.2).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 17 da Riva del Garda a Iseo

Giro d'Italia: 17esima tappa a Viviani, Yates sempre in rosa

È la quarta vittoria di tappa per l'italiano in questa edizione della corsa

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru