Sabato 26 Novembre 2016 - 15:45

Rinnovo metalmeccanici, Poletti: Molto contento

La gioia del presidente del Consiglio Renzi: Un passo avanti

Rinnovato contratto metalmeccanici, Poletti: Molto contento

"Sono davvero soddisfatto per il rinnovo di un contratto che interessa un vasto numero di lavoratori". Così Giuliano Poletti, ministro del lavoro e delle politiche sociali, commenta così l'intesa raggiunta da Federmeccanica, Assistal, Fim, Fiom e Uilm per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro dei metalmeccanici e degli installatori di impianti. "Le organizzazioni sindacali e imprenditoriali - sottolinea il ministro - hanno fatto, in modo unitario, un buon lavoro ed hanno raggiunto, attraverso un confronto approfondito, un risultato che contiene elementi di novità importanti e positivi". Secondo Poletti, l'intesa raggiunta "è un bel segnale per l'industria manifatturiera, che continua a rappresentare un asse di sviluppo centrale per il futuro del nostro Paese". Felice anche Renzi: "Sono molto contento per il contratto dei metalmeccanici, è un bel passo in avanti".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Porta a Porta. Ospite Beatrice Lorenzin

Lazio, Lorenzin contro LeU e avverte Zingaretti: "Pronta a candidarmi"

E' possibile che, a livello nazionale, Civica popolare vada con il Pd ma, a livello locale, corra da sola il 4 marzo nell'Election Day

Fontana insiste: "Anche nella Costituzione si parla di razze". E Salvini lo difende

Il candidato di centrodestra in Lombardia: "No al piano Gori-Bonino"

BELGIUM-BRUSSELS-EU-MOSCOVICI-ECONOMY-RECOVERY

Moscovici: "Voto in Italia rischio politico per Ue". E smonta Di Maio: "Deficit oltre il 3% è controsenso"

Il commissario Ue commenta anche le parole di Fontana sulla "razza bianca a rischio": "Dichiarazioni scandalose"

Milano, dal Comune aiuti alimentari e pranzi solidali

Expo, chiesto rinvio a giudizio per Sala per abuso d'ufficio

Le accuse riguardano l'affidamento diretto della gara per la fornitura di seimila alberi alla Mantovani Spa