Sabato 26 Novembre 2016 - 15:45

Rinnovo metalmeccanici, Poletti: Molto contento

La gioia del presidente del Consiglio Renzi: Un passo avanti

Rinnovato contratto metalmeccanici, Poletti: Molto contento

"Sono davvero soddisfatto per il rinnovo di un contratto che interessa un vasto numero di lavoratori". Così Giuliano Poletti, ministro del lavoro e delle politiche sociali, commenta così l'intesa raggiunta da Federmeccanica, Assistal, Fim, Fiom e Uilm per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro dei metalmeccanici e degli installatori di impianti. "Le organizzazioni sindacali e imprenditoriali - sottolinea il ministro - hanno fatto, in modo unitario, un buon lavoro ed hanno raggiunto, attraverso un confronto approfondito, un risultato che contiene elementi di novità importanti e positivi". Secondo Poletti, l'intesa raggiunta "è un bel segnale per l'industria manifatturiera, che continua a rappresentare un asse di sviluppo centrale per il futuro del nostro Paese". Felice anche Renzi: "Sono molto contento per il contratto dei metalmeccanici, è un bel passo in avanti".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Renzi

Referendum, exit poll: il No al 59% il Sì al 41%. Affluenza oltre il 69%. Renzi parla a mezzanotte

La maggiore partecipazione in Emilia, in Toscana e in Veneto. Salvini: "Renzi deve dimettersi, subito al voto"

Referendum, affluenza alle 19 al 57%: il record in Veneto, in coda la Calabria

Referendum, affluenza alle 19 al 57%: il record in Veneto, in coda la Calabria

Alte le percentuali in Emilia e in Toscana, record a Vicenza con il 67,86%. Renzi parlerà a mezzanotte

Referendum, seggio elettorale Cascia e dintorni

Polemica su 'matite cancellabili'. Viminale: Sono indelebili

La denuncia di Piero Pelù è quella che ha maggiormente scatenato dibattito

Referendum

Referendum, le curiosità statistiche sul voto

Al referendum costituzionale di oggi sono chiamati ad esprimere il proprio voto 46.714.950 elettori