Lunedì 23 Gennaio 2017 - 13:30

Rigopiano, la lezione di satira del sindaco Pirozzi a Charlie Hebdo

Decine le vignette di replica condivise sul profilo del primo cittadino di Amatrice dopo l'ultima "macabra provocazione" della rivista

Rigopiano, la lezione di satira del sindaco Pirozzi a Charlie Hebdo

Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, sfida Charlie Hebdo dopo la vignetta che prende di mira la vicenda dell'hotel Rigopiano. "Rispondiamo alla macabra provocazione di Charlie Hebdo con la vita", scrive sul suo profilo Facebook. E in tanti, con carta e penna alla mano, hanno risposto inviando diversi disegni. Tra questi figurano non solo nomi noti (come quelli di Ghisberto e Marione) ma anche quelli di tanti talenti poco conosciuti. "Sono arrivate tantissime vignette, via via le caricheremo tutte quante, grazie a tutti", commenta il primo cittadino.

 

Pirozzi, vittima di una vignetta altrettanto offensiva dopo il terremoto del 24 agosto scorso che ha spazzato via la città, posta sulla sua pagina social una serie di illustrazioni di replica. Ecco allora lo sciatore del Soccorso alpino che supera in discesa la morte disegnata da Charlie Hebdo e mostra l'indice dicendo "Tiè". Un'altra vignetta ritrae la morte che se ne va dalla scena della tragedia all'hotel Rigopiano e un volontario che spiega, in francese: "Questa è l'Italia, non la Francia". Poi un braccio che emerge dalla neve con il cartello: "Non molliamo un c...".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, il giorno dopo il crollo del ponte

Genova, governo stanzia fondi e 'licenzia' Autostrade: parte battaglia legale

Sono 28 i milioni per l'emergenza che si vanno ad aggiungere ai cinque già assegnati

Maria Elena Boschi alla festa del PD a Botticino

Boschi non invitata a Festa Unità Firenze: "È iscritta a Bolzano"

L'organizzazione: "Abbiamo dato precedenza agli eletti nei collegi fiorentini"

Ponte Morandi, il gigante che sovrasta le case di Genova

Genova, governo: "Avviato iter su decadenza concessione ad Autostrade"

Prima l'annuncio del ministro delle Infrastrutture su Facebook, poi la conferma del premier Conte

Genova, crollo Ponte Morandi: continuano le ricerche dei dispersi e la messa in sicurezza

Genova, Renzi contro Di Maio: "Autostrade finanziava Lega e Conte era legale Aiscat"

Il senatore Pd rimanda al mittente le accuse di aver ricevuto soldi dai Benetton per le campagne elettorali