Mercoledì 13 Gennaio 2016 - 15:00

Riforme, il 19 in aula Senato: voto finale mercoledì 20

Il ddl Boschi dovrà poi essere di nuovo approvato da entrambe le Camere

Il voto finale su ddl Riforme alla Camera

Il disegno di legge di riforma del Senato e del titolo V della Costituzione, approvato lunedì dalla Camera, tornerà nell'aula del Senato per il penultimo passaggio parlamentare prima dell'approvazione definitiva, martedì 19 gennaio.  È quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo di palazzo Madama. Il voto è fissato per mercoledì 20, con le dichiarazioni di voto che inizieranno alle 17. Il testo dovrà poi essere di nuovo approvato da entrambe le Camere dopo un intervallo di almeno tre mesi. Il governo ha già annunciato un referendum confermativo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Telecom Italia logo is seen at the headquarters in Milan

Tim, Governo esercita Golden Power e chiede di entrare in CdA

Un comitato tecnico all'interno del Governo ha svolto un'istruttoria sul caso, individuando elementi strategici per la sicurezza nazionale

Ministero del Lavoro. Incontro Governo Sindacati

Lavoro, Poletti annuncia: "Sgravi per giovani fino a 35 anni nel 2018"

Si tratterà di una decontribuzione fino al 50% per tre anni, al Sud sarà del 100%

Camera dei Deputati - Legge elettorale

Regionali Sicilia, Di Maio: "Osservatori internazionali contro voto di scambio"

Il candidato premier M5S in conferenza stampa con il candidato governatore Giancarlo Cancelleri

Pd, Veltroni: "Con Pisapia e Mdp si vince, serve umiltà e unità"

Pd, Veltroni: "Con Pisapia e Mdp si vince, serve umiltà e unità"

"Oggi siamo vicini alla possibilità di battere il centrodestra ma dobbiamo dialogare e includere"