Lunedì 16 Maggio 2016 - 15:45

Rieti, donna ingerisce acido e muore: procura indaga per omicidio

Il corpo trovato in un bosco vicino a casa della donna

Rieti, donna ingerisce acido e muore: procura indaga per omicidio

La procura di Rieti ha aperto un fascicolo per omicidio sulla morte di Mariangela Mancini, la donna di 33 anni il cui corpo è stato ritrovato sabato in una boscaglia a Borgorose, vicino a Rieti, non lontano dalla sua abitazione. La giovane, secondo quanto ha stabilito l'autopsia, è morta dopo aver ingerito dell'acido muriatico da una bottiglia trovata a poca distanza dal suo cadavere. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Rieti, che non escludono neanche la pista del suicidio. Il corpo è stato ritrovato il giorno dopo la scomparsa della donna, denunciata dalla madre.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione

Allarme bomba in via della Conciliazione a Roma

Roma, truffato due volte in un giorno, fa arrestare tre persone

L'uomo è stato preso di mira con il trucco dello specchietto. La seconda volta, gli hanno portato via tremila euro per i danni a un orologio

Farah è tornata in Italia, Alfano: "Adesso è in un luogo sicuro"

I genitori avevano condotto la ragazza pakistana a Islamabad per costringerla ad abortire