Giovedì 08 Giugno 2017 - 09:45

Legge elettorale, Richetti: M5s pensa alla convenienza personale

"Grillini hanno già votato la legge elettorale in commissione"

Richetti: M5s ha già votato la legge elettorale in commissione

Il M5s la legge l'ha già votata in commissione, non è che vale meno". Così il deputato dem Matteo Richetti, a '#OreNove', a proposito della legge elettorale. "E' una sede istituzionale - rimarca -, non eravamo al bar io e Di Maio a dire che ci piace il tedesco". "Ora si mette la consultazione in mezzo, speriamo anche per loro che tutto vada per il meglio" ha detto a proposito della consultazione online decisa da Grillo sulla legge elettorale.

"Ieri bastava guardare Fico e Di Maio, uno incrociava le braccia quando parlava l'altro, questi si chiamano partiti che pensano alla convenienza personale, ma va bene così" ha sottolineato il dem.  "Se un Parlamento, dopo i richiami del capo dello Stato e della Corte costituzionale, non riesce a fare una legge elettorale, ci vuole un bel coraggio a dire che la legislatura deve continuare" ha aggiunto Richetti. 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Ue stoppa Salvini su porti in Libia. Sì alla mediazione Conte

La Commissione spinge per "soluzioni europee" e maggiore cooperazione tra gli Stati. No categorico sulla possibilità di riconoscere i porti libici come sicuri

Montecitorio. Manifestazione del Movimento 5 stelle contro il Rosatellum

Decreto Dignità, Fico: "Credo a Di Maio". E la 'manina' diventa un'ossessione

Per il ministro "il numero della relazione una questione da chiarire ancora"

Funerali di Carlo Vanzina alla Basilica di Santa Maria degli Angeli

Vigilanza Rai, Berlusconi vuole Barachini. Per Consulta accordo su Antonini

La candidatura potrebbe essere apprezzata anche dal Movimento 5 Stelle

TOPSHOT-ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico". Ue: "Italia ha ragione su cooperazione"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici e l'Irlanda prenderanno una quota di persone. Governo: "Per la prima volta sono sbarcati in Europa"