Martedì 27 Giugno 2017 - 13:15

Renzi: Sconfitta amministrative non è mai voto nazionale

Si perde perché non in mezzo a gente

Renzi: Sconfitta alle amministrative non è mai voto nazionale

"Una sconfitta alle Amministrative non è mai un voto nazionale". Lo ha detto il segretario Pd Matteo Renzi nel corso di 'ore9'.  "Per parlare di politica si parla di questioni non per addetti ai lavori, ma che interessano gli italiani. A quelli che vorrebbero passare i prossimi mesi a discutere, a guardarsi l'ombelico, a parlare di noi, io dico che se si perdono le elezioni è perché non si parla con la gente non perché si fanno complicati giochi alchemici nelle stanze di Roma. Il Pd ha una visione per i prossimi anni. Italia 2020 vuol dire questo. Se si parla di contenuti non abbiamo nulla da perdere". 

"Il dibattito sulla coalizione addormenta gli elettori e non serve. Nel senso che non è di per sé la coalizione che segna la vittoria. E' il candidato, il leader, il territorio che segna la sconfitta o la vittoria ai ballottaggi. La discussione su cosa è la sinistra o non è la sinistra, non è fare convegni. La coalizioni non sono l'argomento su cui intrattenere gli italiani nei prossimi 11 mesi". Renzi ha aggiunto: "Trovatemi un italiano interessato alla coalizione e noi gli diamo il premio fedeltà. Agli italiani interessano le tasse. Le coalizioni affascinano gli addetti ai lavori. Il modo con il quale si risolvono i problemi è invece il nostro campo di gioco".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Centrodestra, firmato programma Cav-Salvini-Meloni ma è scontro con Fitto

E nell'ipotetico governo Berlusconi, Matteo Salvini potrebbe essere scelto come ministro dell'Interno

Silvio Berlusconi ospite a "Quinta Colonna"

Berlusconi e la gara di pipì con Confalonieri: "Sulle scarpe? Hai vinto tu"

L'ex Cav racconta un aneddoto capitato durante una festa coi vecchi compagni di scuola

Paolo Gentiloni all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss

Gentiloni: "Non è tempo delle cicale. Nessun rischio instabilità"

Il premier all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss di Roma: "L'Italia è il Paese più coerente in Ue nonostante cambi governo"

Matteo Salvini annuncia l'ingresso di Giulia Bongiorno nella Lega

Salvini 'ingaggia' Giulia Bongiorno: "Sarà capolista della Lega"

L'avvocatessa: "Ho portato avanti delle battaglie stando nel mio studio, ma è in Parlamento che le cose si fanno"