Sabato 10 Settembre 2016 - 14:00

Renzi: Italicum? Si può cambiare anche se c'è ok della Consulta

Il premier: Il Pil riparte troppo piano, ma in passato ecatombe

Renzi alla Fiera del Levante

 "Non solo il Pil del Sud riparte troppo piano, ma quello del Paese". Lo afferma il premier Matteo Renzi durante l'inaugurazione della Fiera del Levante ricordando i numeri degli anni passati "che sono di un'ecatombe". "Venivamo da una situazione devastante", ha detto il premier che ha poi annunciato che nella prossima legge di stabilità ci sarà un bonus per gli albergatori che innovano. Lo annuncia il premier Matteo Renzi alla Fiera del Levante spiegando: "Diremo a chi ha un albergo, forse anche un ristorante ma vediamo le coperture, che avrà diritto ad una sorta di super sconto, chiamatelo bonus o come volete. A chi interviene spendendo sull'azienda noi saremo in grado di dare sconto fiscale". Tutto, sottolinea Renzi, per dare "strutture adeguate nell'accoglienza".

Il presidente del Consiglio si è poi soffermato sul Sud:  "Io credo che l'idea di Mezzogiorno de-industrializzato sia un tragico errore", ha detti aggiungendo che "al Mezzogiorno che serve solo per offrire una bella vacanza non credo. E anzi è un atteggiamento pericoloso".

Renzi è poi tornato a parlare del terremoto: "La prevenzione è uno strumento attraverso il quale non si azzera rischio ma si permette di avere ai nostri figli e al Paese di avere futuro diverso". L'emergenza "ha visto interventi straordinari", ha detto, ma accanto a questo "c'è bisogno di avere un progetto un po' più lungo".
"Il rischi zero non esiste - ha sottolineato - in tutto il mondo le calamità naturali ci sono, ma c'è modo e modo di affrontarlo"."Noi abbiamo bisogno di dire e di ribadire che la forza e la grandezza dell'Italia è quella di un Paese che di fronte alle difficoltà tira fuori il meglio e non rinuncia a vive a testa alta, non rinuncia ai propri ideali e valori".  E ha annunciato "i primi 100 milioni" liberati ieri "dal fondo della Presidenza per darli al dipartimento dei vigili del fuoco per portare all'avanguardia i mezzi con cui lavorano".

Una battuta, infine, sull'Italicum: "Io non do importanza alla decisione della Consulta, anche se dice sì, noi siamo pronti a cambiarlo se serve" ha detto Renzi in un'intervista a TeleNorba.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Minzolini, da pg ok ad affidamento in prova ai servizi sociali

Minzolini, da pg ok ad affidamento in prova ai servizi sociali

Ha chiesto tramite il suo legale di svolgere l'affidamento in prova presso la Comunità di Sant'Egidio

Legge elettorale, No di Mdp al Mattarellum: Non ci sono numeri

Legge elettorale, No di Mdp al Mattarellum: Non ci sono numeri

No "di metodo e non di merito" spiega D'Attorre

De Magistris: Al gasdotto in Puglia preferiamo ulivi, terra e mare

De Magistris: Al gasdotto in Puglia preferiamo ulivi, terra e mare

"No Tap è lotta di liberazione. La lotta per i beni comuni è manifesto politico!"

M5s, Cassimatis querela per diffamazione Grillo e Di Battista

M5s, Cassimatis querela Grillo e Di Battista e fa ricorso al Tar

"'Fidatevi di me' non esiste neppure nella Repubblica delle banane"