Sabato 28 Gennaio 2017 - 21:30

Renzi: Per evitare il caos arrivare al 40%, sappiamo come fare

La legge elettorale? Uno specchietto per le allodole

Renzi: Per evitare il caos arrivare al 40%, sappiamo come fare

Di fronte all'elezione di Trump "cos'è una letterina all'Italia per lo 0,2%? È un prefisso per chi chiama da fuori Milano visto che la Spagna ha fatto il 5,2 per cento di deficit e nessuno ha detto nulla. Di fronte a questo scenario noi abbiamo un'Europa che si mette a mandare letterine per cui noi abbiamo questo grande problema della correzione dello 0,2". In questo modo il segretario Pd Matteo Renzi, intervenendo nel corso dell'assemblea degli amministratori dem a Rimini, lancia la sfida all'Ue. E precisa:  "Io a Ventotene, a marzo, mi ero convinto che un cambiamento reale era possibile, che si potesse avere una pagina nuova. Sono passati 20 giorni da Ventotene a Bratislava in cui si è rotto qualcosa".

LEGGE ELETTORALE. Non manca un passaggio sulla legge elettorale:  "Il punto non è se votiamo con la legge elettorale uscita dalla consulta o con la legge 'x' o 'y': sono specchietti per le allodole. Il nostro mondo sta cambiando a un ritmo talmente impressionante che o il Pd, prima forza politica del Paese, prova a essere una forza positiva, di proposta o l'Italia gioca una partita di serie B e vince a chi grida allo sfascio e chi dice di No. È una gigantesca operazione di cambio di paradigma che stiamo facendo".   "C'è un modo per poter evitare il caos: arrivare al 40%. Possiamo farlo noi o gli altri. Noi una volta ci siamo arrivati ed è stata una grande vittoria. Ci siamo arrivati di nuovo ed è stata una grande sconfitta. Ma noi sappiamo come si fa".

M5S. "Noi vinciamo le elezioni confrontandoci sul programma, il salto nel buio nella scelta 5 stelle, che alcuni cittadini hanno fatto, come a Roma, porta diretto nel tunnel delle scie chimiche. Parlare dei problemi e non delle risposte può pagare a livello elettorale ma se noi siamo timidi" ha incalzato Renzi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Fico: "Salvare vite in mare sempre". I vescovi: "No al clima di disprezzo e rifiuto"

Il presidente della Camera d'accordo con Toninelli: "Recuperare le persone non è un'azione amministrativa"

Palermo, strage di via D'Amelio in cui perse la vita il giudice Borsellino

Mafia, 26 anni fa la strage in via D'Amelio. Mattarella: "Non smettere di cercare la verità"

Il capo dello Stato: "Borsellino, insieme a Falcone, è diventato il simbolo dell'Italia che non si arrende alla criminalità organizzata"

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"

Migranti, altri morti e scontro Open Arms-Salvini. Mattarella invoca 'accoglienza'

Una imbarcazione è affondata al largo del nord di Cipro e il bilancio è di almeno 19 morti. Un'altra nave con migranti a bordo bloccata di fronte alla Tunisia