Lunedì 08 Maggio 2017 - 22:00

Renzi: Felice di aver visto Obama, grande amico e leader

Incontro nel pomeriggio a Milano tra l'ex presidente Usa e il segretario Pd

Renzi: Felice di aver visto Obama, grande amico e leader

"Felice di aver rivisto a Milano un amico e un grande leader, @BarackObama". Così su twitter Matteo Renzi. E l'ho rivisto in gran forma: ha ancora molto da dire e da dare alla politica mondiale", aggiunge poi su Facebook. I due sono arrivati poco prima delle 19 a palazzo Clerici, a Milano, per la cena organizzata da Ispi nella sua sede. Tra gli ospiti piú celebri Sergio Marchionne, Diego Della Valle, John Elkann, Mario Monti, Donatella Versace, Marco Tronchetti Provera, Luca Cordero di Montezemolo, Paolo Baratta e Paolo Magri. È previsto un menú italiano cucinato dallo chef del ristorante Da Vittorio di Bergamo.  Prima della cena, attorno alle 19.30, mezz'ora di fingerfood. Tra le specialità offerte, lecca lecca al grana padano e cannolo con mozzarella e pomodoro siciliano. Lo chef ha previsto anche un Menu speciale per vegetariani o per chi mangia solo pesce e un tiramisú destrutturato come dessert. "A Obama parleró di green economy" ha detto arrivando l'ex presidente di Poste Italiane Maria Luisa Todini.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Viminale, su 103 simboli depositati, ammessi solo 75 simboli. Fuori Dc e Forconi

In 19 casi il ministero ha chiesto la sostituzione del contrassegno

Presentazione del programma di governo del M5s al Villaggio Rousseau di Pescara

Di Maio: "Beppe resta garante, ma M5S cammina con proprie gambe"

Il candidato pentastellato da Bruno Vespa precisa: "Ha iniziato Beppe, il Movimento così è nato ma ora è sempre più grande e io ora sono il capo politico"

Padoan: "Flat Tax? Quando si abbassa tassa serve copertura"

Il ministro delle finanze commenta la proposta di Berlusconi. E avverte: "Ecofin preoccupato per esito elezioni in Italia"

Camera dei Deputati, Matteo Salvini in conferenza stampa

Lega: chi sono Bagnai e Borghi, candidati da Salvini contro l'Ue

Chi sono i due scelti dal leader del Carroccio: l'anti-Padoan e un docente no euro