Venerdì 18 Novembre 2016 - 19:45

Renzi: De Luca campione legalità ma su Bindi indifendibile, si scusi

Lo ha detto il premier nel corso della registrazione di 'Otto e mezzo' su La7

Vincenzo De Luca

"Non si può permettere di accomunare (il governatore della Campania) Vincenzo De Luca alla mafia. Ha detto una frase indifendibile su Rosy Bindi, ma è un campione nella lotta alla legalità". Così il premier Matteo Renzi nel corso della registrazione di 'Otto e mezzo'  su La7, risponde a Peter Gomez del Fattoquotidiano.it, sulla frase del governatore della Campania. "Credo che De Luca debba chiedere scusa a Bindi", aggiunge Renzi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Presentazione del programma di governo del M5s al Villaggio Rousseau di Pescara

Elezioni, Di Maio. "Se non avrò i numeri farò appello a tutti i partiti"

E rispondendo al premier Gentiloni: "È il Pd a non avere i numeri. Così fa endorsement a Berlusconi"

Hotel Nazionale. Pierluigi Bersani partecipa ad un seminario su Giuseppe Dossetti

Bersani: "Parlare con M5s è un dovere, fare un'alleanza è tutto un altro film"

L'esponente di Leu parla a Radio Capital delle possibili alleanze con Berlusconi e Di Maio

Pietro Grasso a Torino - Campagna Liberi Uguali

LeU, Grasso: "Mi candido a Roma e Palermo". D'Alema attacca Lega e Bonino

Liberi e Uguali al rush finale delle candidature per le politiche

Paolo Gentiloni visita ai cantieri del Patto per le periferie a Modena

Pd, Renzi 'caposquadra': "Saremo responsabili". Gentiloni: "M5S non fa paura"

Il premier contro Grillo e Di Maio, non risparmia nemmeno l'alleanza Salvini-Berlusconi. Franceschini si candida a Ferrara