Venerdì 18 Novembre 2016 - 19:45

Renzi: De Luca campione legalità ma su Bindi indifendibile, si scusi

Lo ha detto il premier nel corso della registrazione di 'Otto e mezzo' su La7

Vincenzo De Luca

"Non si può permettere di accomunare (il governatore della Campania) Vincenzo De Luca alla mafia. Ha detto una frase indifendibile su Rosy Bindi, ma è un campione nella lotta alla legalità". Così il premier Matteo Renzi nel corso della registrazione di 'Otto e mezzo'  su La7, risponde a Peter Gomez del Fattoquotidiano.it, sulla frase del governatore della Campania. "Credo che De Luca debba chiedere scusa a Bindi", aggiunge Renzi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, rigettato il ricorso su contratto Raggi-Casaleggio: Sindaca M5S era eleggibile

Respinto ricorso su contratto Raggi-Casaleggio: Era eleggibile

Il tribunale civile della capitale respinge la denuncia della senatrice Pd Monica Cirinnà

Zanetti: Io fuori dal governo Gentiloni? Un'autotrombatura

Zanetti: Io fuori dal governo Gentiloni? Un'autotrombatura

"Quando si è scelto di fare un governo fotocopia di Renzi ma senza Renzi ho preferito dire no"

Giovanni Toti

Genova, Toti: Piromani sono terroristi dell'ambiente

Il governatore ha fatto un sopralluogo all'incendio di Pegli