Sabato 30 Aprile 2016 - 12:00

Renzi: Chi contesta spesso ha ragione, ma non serve

"Il paradosso della situazione italiana, non solo calabrese, è il fatto di essere sempre sospesi"

"Il paradosso della situazione italiana, non solo calabrese, è il fatto di essere sempre sospesi tra un atteggiamento in cui le cose che stiamo facendo sono un passo in avanti e l'atteggiamento per cui tuttavia c'è ancora molto, molto da fare". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi nel Museo archeologico di Reggio Calabria per la firma del patto con la città e la Regione. "Chi contesta e si lamenta di occasioni perdute spesso ha ragione, ma questo atteggiamento non serve: serve a migliorare, ma adesso questo museo è aperto". Renzi ha annunciato di aver incontrato i lavoratori in protesta di fronte al Museo archeologico di Reggio Calabria.
 

Scritto da 
  • Redazione Roma
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Museo Ferroviario di Pietrarsa di Portici, conferenza programmatica Italia 2020 PD

Tap, Emiliano contro Calenda: "Il cantiere sembra Auschwitz"

Il governatore della Puglia attacca il ministro: "Io non sono contro il gasdotto, ho proposto di farlo approdare a Brindisi"

Strage Piazza Fontana

Strage di Piazza Fontana, sono 48 anni. Mattarella: "Manca verità esaustiva"

Il Capo dello Stato ha ricordato la bomba fascista che fece 17 morti e 88 feriti. I processi non hanno messo la parola fine

Riapertura del passaggio di collegamento tra il Collegio Romano e la Chiesa di San Ignazio

Via al piano istruzione 0-6 anni. Fedeli: "È svolta culturale"

Lo scopo è aumentare i servizi e sostenere i genitori, per dare alle bambine e ai bambini maggiori opportunità di accesso a un'istruzione di qualità fin dalla nascita