Sabato 30 Aprile 2016 - 12:00

Renzi: Chi contesta spesso ha ragione, ma non serve

"Il paradosso della situazione italiana, non solo calabrese, è il fatto di essere sempre sospesi"

"Il paradosso della situazione italiana, non solo calabrese, è il fatto di essere sempre sospesi tra un atteggiamento in cui le cose che stiamo facendo sono un passo in avanti e l'atteggiamento per cui tuttavia c'è ancora molto, molto da fare". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi nel Museo archeologico di Reggio Calabria per la firma del patto con la città e la Regione. "Chi contesta e si lamenta di occasioni perdute spesso ha ragione, ma questo atteggiamento non serve: serve a migliorare, ma adesso questo museo è aperto". Renzi ha annunciato di aver incontrato i lavoratori in protesta di fronte al Museo archeologico di Reggio Calabria.
 

Scritto da 
  • Redazione Roma
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Comunali, 75 città al ballottaggio: quasi tre milioni alle urne

Quattordici i capoluoghi al voto. La Sicilia la regione con il maggior numero di elettori impegnati

Pensioni, Di Maio annuncia: "Aumenteremo le minime con il taglio di quelle d'oro"

Il ministro vuole eliminare le "distorsioni del vecchio metodo retributivo". E promette: "Con il miliardo risparmiato aiuteremo chi prende meno"

Roma, Elezioni comunali Municipio VIII

Dall'accordo di governo guadagna più M5S o Lega? Dai ballottaggi la prima risposta

Secondo gli ultimi sondaggi, Il Carroccio avrebbe 'asfaltato' gli alleati. Ma le stime non sempre sono infallibili

Centro Congressi "La Nuvola". XVII Congresso Nazionale della UIL

Di Maio: "Otto ore di lavoro utile gratis a settimana per avere reddito cittadinanza"

Il vicepremier alla platea della Uil: "Non daremo soldi per stare seduti sul divano"