Domenica 23 Ottobre 2016 - 16:45

Renzi: C'è chi ha endorsement di D'Alema e chi ha quello di Obama

"La legge di Bilancio va mandata entro il 20 ottobre, il termine non è perentorio. Arriverà entro questa settimana"

Matteo Renzi ospite a "In Mezz'Ora"

"Quello di Obama è stato un endorsement per l'Italia, non per me". Inizia così l'intervento del premier Matteo Renzi a 'In mezz'ora'. A Lucia Annunziata, che lo incalzava, ha ribattuto: "Ciascuno si tiene il proprio endorsement. C'è chi si tiene D'Alema e chi si tiene Obama".

Sempre in merito a referendum e riforma costituzionale, Renzi ha dichiarato: "Ciascuno ha la sua idea. Chi voleva ridurre i deputati, chi i senatori, chi voleva abolire il Senato. Chi, come me, voleva mandare solo i sindaci. Ma ora c'è una proposta che supera il bicameralismo. Solo da noi Camera fanno le stesse cose. Bisogna scegliere se semplificare o tenersi quello che c'è". 

Si passa poi al tema del fisco: "Se hai un sistema come quello disegnato da Visco in passato, che ti mangia tutto e a ipotecare la casa per un debito di 10mila euro, è giusto tenerlo? Non c'è condono, se hai preso la multa la paghi. Ma non paghi più quegli interessi vergognosi. Se uno ha preso una multa da 100 euro, è giusto che passi a 500 o 1.000 euro?", ha affermato il premier. 

Questo, ha sottolineato, non c'entra nulla con le obiezioni Ue: "La norma - ha aggiunto - non l'abbiamo ritirata e l'Europa non l'ha neanche vista questa norma. Si continuano a pagare le multe ma non gli interessi".

"La legge di Bilancio va mandata entro il 20 ottobre, il termine non è perentorio. Arriverà entro questa settimana", ha aggiunto Renzi

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sala: Non mi autosospendo da sindaco Milano, vado a lavorare

Sala: Non mi autosospendo da sindaco Milano, vado a lavorare

E' indagato per turbativa d'asta su un appalto per il verde di Expo

Roma, Marra su Raggi: Non ha le palle per fare la sindaca

Campidoglio, intercettazione di Marra: Raggi non ha le palle per fare la sindaca

L'ex dirigente nel novembre scorso anno parlava al telefono del rapporto con la prima cittadina

Ballottaggi, M5S non dà indicazioni di voto dove non concorre

Ballottaggi, M5S non dà indicazioni di voto dove non concorre

"Chi dà indicazioni diverse non parla a nome del MoVimento"

Berlusconi attacca Grillo: Un buon comico con il vizio di farsi pagare in nero

Berlusconi: Grillo? Buon comico con vizio di farsi pagare in nero

Immagina un governo futuro con Salvini e Montezemolo. E su Trump? "Mi piace la moglie"