Domenica 23 Ottobre 2016 - 16:45

Renzi: C'è chi ha endorsement di D'Alema e chi ha quello di Obama

"La legge di Bilancio va mandata entro il 20 ottobre, il termine non è perentorio. Arriverà entro questa settimana"

Matteo Renzi ospite a "In Mezz'Ora"

"Quello di Obama è stato un endorsement per l'Italia, non per me". Inizia così l'intervento del premier Matteo Renzi a 'In mezz'ora'. A Lucia Annunziata, che lo incalzava, ha ribattuto: "Ciascuno si tiene il proprio endorsement. C'è chi si tiene D'Alema e chi si tiene Obama".

Sempre in merito a referendum e riforma costituzionale, Renzi ha dichiarato: "Ciascuno ha la sua idea. Chi voleva ridurre i deputati, chi i senatori, chi voleva abolire il Senato. Chi, come me, voleva mandare solo i sindaci. Ma ora c'è una proposta che supera il bicameralismo. Solo da noi Camera fanno le stesse cose. Bisogna scegliere se semplificare o tenersi quello che c'è". 

Si passa poi al tema del fisco: "Se hai un sistema come quello disegnato da Visco in passato, che ti mangia tutto e a ipotecare la casa per un debito di 10mila euro, è giusto tenerlo? Non c'è condono, se hai preso la multa la paghi. Ma non paghi più quegli interessi vergognosi. Se uno ha preso una multa da 100 euro, è giusto che passi a 500 o 1.000 euro?", ha affermato il premier. 

Questo, ha sottolineato, non c'entra nulla con le obiezioni Ue: "La norma - ha aggiunto - non l'abbiamo ritirata e l'Europa non l'ha neanche vista questa norma. Si continuano a pagare le multe ma non gli interessi".

"La legge di Bilancio va mandata entro il 20 ottobre, il termine non è perentorio. Arriverà entro questa settimana", ha aggiunto Renzi

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grillo difende 'democrazia dei clic': Non vale meno, primarie si pagano

Grillo difende la 'democrazia dei clic': Le primarie si pagano

"Grazie alla tecnologia oggi è possibile votare online, un sistema molto più comodo"

Presentazione dell'Internetday  - Uomini, robot e tasse: il dilemma digitale -

Alitalia, Calenda: Non si può far fallire, shock per Pil

Il ministro la prossima settimana, insieme al governo, si deciderà se nominare Luigi Gubitosi commissario

Operazione salvataggio migranti al largo delle coste libiche

Ong-migranti, Orlando contro Alfano: Non pensavo con populisti

Continua la polemica sui rapporti tra organizzazioni e scafisti. la portavoce di Frontex: Smantellare il business

I tre candidati

Primarie Pd, ai gazebo per scegliere il nuovo segretario: incognita affluenza/FOTO

Il partito annuncia: "Alle 12 hanno votato 701.373 cittadini. Grazie agli oltre 80 mila volontari". I tre candidati ai seggi