Giovedì 24 Novembre 2016 - 10:30

Renzi: Berlusconi mi pensa sempre. Lui: Ottimo presentatore Tv

Siparietto a distanza tra i due leader

Renzi: Berlusconi pensa sempre a me. Lui: Ottimo come presentatore Tv

Siparietto a distanza tra il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e il premier e segretario del Pd Matteo Renzi, che conferma una certa affinità tra i due, pur tra le frecciatine reciproche. "Ho grande rispetto per Silvio Berlusconi: un giorno dice che sono un dittatore, un giorno che devo restare poi che me ne devo andare... è appassionante la discussione, ma non si vota su di me. Non capisco perché continua a pensare a me", le parole di Renzi a Radio Anch'io su Radio1 a proposito dell'avversario politico e del referendum sulla riforma costituzionale del 4 dicembre. "Renzi è un gran lavoratore, ma ha sbagliato lavoro: io come presentatore televisivo lo avrei preso subito", la battuta di Berlusconi parlando pressocchè in contemporanea ai microfoni di Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Renzi ha la maggioranza, la conserva anche se artefatta. Non possiamo mandarlo noi a casa", la posizione di Berlusconi, per cui è importante che "dopo le elezioni ci si possa sedere attorno a un tavolo per fare la riforma della Costituzione che serve veramente all'Italia".
 

Scritto da 
  • Silvia Caprioglio
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manovra, Pd chiede iter rapido: testo già domani in aula

Manovra, Pd chiede iter rapido: testo già domani in aula

"Se non si presentano emendamenti basta un voto in Aula anche senza fiducia"

Renzi accetta standby dimissioni. M5s: Se manovra blindata pronti a scongelare premier

Renzi: Lascio dopo manovra. M5s: Se legge blindata pronti a scongelare premier

Il tutto dovrebbe chiudersi domani con il voto e il via libera di Palazzo Madama

Nyt lancia l'allarme: Italia è senza benzina per la crescita

Nyt lancia l'allarme: Italia è senza benzina per la crescita

Dopo il referendum aumentata anche la preoccupazione che "le banche italiane possano precipitare nel disastro"

Boschi, da madrina della riforma a ministra nel mirino: Ripartiremo

Boschi, da madrina della riforma a ministra nel mirino: Ripartiremo

"Adesso al lavoro per servire le Istituzioni. Mettiamo al sicuro questa legge di bilancio"