Lunedì 30 Gennaio 2017 - 20:30

Renzi annuncia: Se torniamo al governo ripartiamo dall'Irpef

Intanto ripartono i sondaggi: secondo la rilevazione di Ipr, D'Alema e Bersani raccoglierebbero da soli l'11%

Renzi annuncia: Se torniamo al governo ripartiamo dall'Irpef

"Se dopo il voto torneremo al Governo dovremo riprendere il ragionamento dall'Irpef e non solo da quella". Questa la priorità per il segretario del Pd Matteo Renzi, che oggi, in un post sul blog dal titolo 'Rottamare Dracula', torna sul tema del fisco da "rendere amico". Poi si passa al capitolo elezioni. "Nei palazzi della politica non parlano d'altro", dice Renzi. "Quando si vota? Come si vota? Chi si candida? Sono temi che sento molto lontani. Sarà l'aria di Firenze, sarà la distanza dal ruolo istituzionale. Ma non riesco a capire come si possa dedicare tanto tempo a questo dibattito".

"Ovviamente - aggiunge - in questi due mesi molto è cambiato, visto che ho inviato l'ultima E-News mentre stavo facendo gli scatoloni a Palazzo Chigi. Ma le ventiseimila lettere che ho ricevuto - molte da destinatari delle Enews - mi hanno stimolato tanto. Le ho lette praticamente tutte, anche se sono molto indietro sulle risposte. Intanto però vorrei dirvi grazie in tutte le lingue possibili".

Intanto ripartono i sondaggi: secondo la rilevazione di Ipr per Porta a porta, se D'Alema e Bersani si presentassero al voto con una loro formazione separata dal Pd, il partito di Renzi si fermerebbe al 22% con 141 seggi, mentre la forza di sinistra raggiungerebbe l'11% con 71 seggi. In questo caso i M5s sarebbero al 29,5% con 190 seggi, la Lega al 13% con 77 seggi, Fi al 12% con 32 seggi, Ncd 3% con 19 seggi.

Diverso il sondaggio registrato da Tecné: M5S 28% e 179 seggi, Pd senza sinistra 20% e 128 seggi, sinistra con minoranza Pd ormai scissa 14% e 90 seggi, Lega e FI 13% con 83 seggi ciascuno, FDI 5% e 32 seggi, Area popolare 3% e 19 seggi.

Secondo Ipr, inoltre, il 53% degli italiani vorrebbe andare alle elezioni subito con le leggi elettorali modificate dalla Consulta. La percentuale è invece del 54% secondo il sondaggio Tecné.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"

Migranti, altri morti e scontro Open Arms-Salvini. Mattarella invoca 'accoglienza'

Una imbarcazione è affondata al largo del nord di Cipro e il bilancio è di almeno 19 morti. Un'altra nave con migranti a bordo bloccata di fronte alla Tunisia

Commissione Vigilanza Rai. Eletto il Presidente Alberto Barachini

Rai, Alberto Barachini: chi è il nuovo presidente della vigilanza

Giornalista, dal 1999 è cresciuto nella squadra Mediaset. Alle ultime elezioni politiche, Silvio Berlusconi lo ha voluto nella squadra dei candidati azzurri

Giustizia, il ministro Bonafede al Csm

Legittima difesa, Bonafede: "No alla liberalizzazione delle armi". M5S frena

Salvini precisa: "No pistole vendute in tabaccheria. Niente modello americano". Il premier Conte: "No alla giustizia privata"