Martedì 19 Luglio 2016 - 14:30

Renzi a Verbania: Periodo di tensioni ma anche opportunità

Lo ha sostenuto il premier durante la visita allo stabilimento Alessi

Renzi visita lo stabilimento "Alessi" a Omegna

"È un periodo affascinante è difficile pieno di tensioni e di opportunità". Così il premier Matteo Renzi durante la visita allo stabilimento Alessi di Omegna, in provioncia del Verbano-Cusio-Ossola. "Il mondo ha bisogno dell'Italia - ha aggiunto - Sono convinto che se l'Italia fa quello che può fare, nel mondo della globalizzazione lo spazio per noi è maggiore di prima e lo dico qui, nel profondo Nord da cui si parte per esportare i prodotti perché qui si fanno con passione cura e sono richiesti in tutto il mondo".

 

Uno degli spazi che più chiedono Alessi, ha ricordato il premier, è il Moma: "E questo perché c'è il gusto dell'innovazione e della bellezza che ha sempre più spazio.È l'Italia che non si arrende non ha paura e non si tira indietro. C'è spazio per un po' di nostalgia, per ricordare come 40 anni fa le cose sembrassero più belle perché non c'era la paura del futuro ma io sono convinto che c'è bisogno dell'Italia".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mattarella incontra una delegazione della Fondazione "Premio Ischia"

Elezioni, il Colle pensa a serenità del Paese: l'obiettivo è stabilità

Mattarella agisce con tutta la discrezione, motivato dal bene primario di mettere in massima tutela il Paese

Residenza Ripetta. Convegno "Servizi pubblici e nuova politica" con Luigi Di Maio

Il programma M5S: "Sgravi fiscali e sì agli 80 euro". Il Pd ironizza

Di Maio e i suoi manterranno, almeno all'inizio il bonus: "Poi norme per assorbirlo". Renzi: "Non siamo gelosi"

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Gentiloni blinda la Boschi: "Ha chiarito, auguri di successo"

Ma continua la tempesta sul capo della sottosegretaria accusata da M5S di aver esercitato indebite pressioni

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Banche, tempesta contro la Boschi. Lei si difende: "Ho detto la verità"

Il presidente Consob Vegas ammette diversi incontri sul tema di Banca Etruria: "Ma non ci fu pressione"