Venerdì 09 Giugno 2017 - 09:30

Regno Unito, il partito laburista tenterà di formare un governo

"La ragione è che non penso che il partito conservatore sia stabile"

Regno Unito, il partito laburista tenterà di formare un governo

 Il partito laburista britannico di Jeremy Corbyn tenterà di formare un governo di minoranza, dopo che i conservatori della premier Theresa May non hanno raggiunto la maggioranza in Parlamento. Lo ha annunciato il portavoce per le Finanze del partito, John McDonnell, aggiungendo che il suo movimento non intende fare accordi di coalizione, mentre secondo Bbc May non ha intenzione di dimettersi e tenterà di formare un governo. "Ci faremo avanti per servire il Paese e formare un governo di minoranza, la ragione è che non penso che il partito conservatore sia stabile, non penso che la premier sia stabile", ha detto McDonnell a Bbc Radio.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palazzo Rospigliosi. Convegno "Il Lavoro che cambia"

Bonus giovani, Poletti: "Clausola anti-licenziamenti"

Non ancora definito se gli incentivi assunzione saranno destinati solo agli under 29

Nuovo rimpasto in Campidoglio, via Mazzillo: da Livorno arriva Lemmetti al Bilancio

Raggi cambia giunta: via Mazzillo, arriva Lemmetti al Bilancio

Raggi cambia ancora e ha scelto l'assessore della giunta Nogarin che oggi si è dimesso

Vitalizi, Zanda: "Pd non ha nessuna intenzione di insabbiare ddl". M5S: "Ipocrita"

Vitalizi, Zanda: "Pd non vuole insabbiare ddl". M5S: "Ipocrita"

I pentastellati attaccano: "E' d'accordo il collega Sposetti nell'affossare il testo, ma non può dirlo apertamente"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

"Si dovrebbe fare una rivisitazione complessiva dei cicli scolastici da un punto di vista della qualità"