Sabato 10 Giugno 2017 - 21:45

Regno Unito, accordo tra il Dup e May per formare il governo

Intesa informale tra i Tory e gli unionisti dopo il risultato elettorale che obbliga la premier a cercare alleati

Regno Unito, accordo di principio tra il Dup e May per formare il nuovo governo

 I Conservatori del Primo Ministro inglese Theresa May e il Partito Unionista dell'Irlanda del Nord hanno trovato accordo "in linea di principio" per dare il via libera al nuovo governo della Gran Bretagna. Il Dup ha accettato di dare un sostegno ai Conservatori in parlamento su temi chiave, senza però formare una vera e propria coalizione. Theresa May nelle elezioni dell'8 giugno non è riuscita a ottenere la maggioranza dei seggi alla Camera dei Comuni, e ha bisogno quindi del supporto dei 10 deputati unionisti.

Intanto due consiglieri della premier britannica si sono dimessi. Si tratta di Nick Timothy e Fiona Hill, dopo che nelle elezioni generali i conservatori hanno perso la maggioranza. Le dimissioni di Timothy sono state riportate dal sito del partito, mentre quelle di Hill da Bbc. Secondo quanto riporta Bbc, May aveva ricevuto pressioni dall'interno del suo partito perché i due fossero rimossi dai loro incarichi, perché avrebbero potuto mettere a rischio la sua leadership.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco in Perù

Pedofilia, O'Malley critica il Papa: "Addolora sua difesa di Barros"

Il cardinale di Boston presidente della commissione della Santa sede contro gli abusi sui minori prende le distanze da Bergoglio

Repubblica Ceca, incendio in hotel in centro Praga: 2 morti, 7 feriti

Tre sono in gravi condizioni. Il fuoco è stato domato dopo due ore

Kabul, talebani rivendicano attacco all'hotel Intercontinental: almeno 6 morti

La polizia ha ucciso i quattro uomini armati del commando aveva preso d'assalto la struttura

Continua il viaggio di Papa Francesco in Perù

Perù, Papa da alluvionati Niño: "Proteggetevi anche da tempesta sicariato"

Francesco richiama all'unità: mani tese e compassione, perché "ci sono cose che non si improvvisano e tanto meno si comprano"