Venerdì 21 Ottobre 2016 - 20:00

Paura a Londra, allarme chimico al City Airport: 26 soccorsi

Almeno 500 persone sono state evacuate. L'allarme è poi rientrato

Regno Unito, allarme chimico a London City Airport: 26 in cura

Il London City Airport è stato evacuato per un sospetto incidente con sostanze chimiche, in cui 26 persone hanno avuto bisogno di cure per difficoltà respiratorie, due delle quali sono state ricoverate in ospedale. Lo ha riferito Bbc, precisando che circa 500 persone sono state evacuate. Successivamente l'allarme chimico è rientrato, mentre i vigili del fuoco hanno riferito di aver registrato valori non alti di sostanze chimiche.

 

Tutti i voli previsti al London City Airport sono stati sospesi a causa dell'allarme chimico. Lo ha fatto sapere un portavoce dello scalo a est di Londra. Voli provenienti da città come Francoforte, Amsterdam, Belfast e Parigi sono stati ridestinati ad altri aeroporti britannici, ha precisato. Indagini sono in corso.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Francia, Sarkozy vota per Macron. Melenchon non rivela scelta

Francia, Sarkozy vota per Macron. Melenchon non rivela scelta

Hollande, si è rivolto ai ministri chiedendo loro di "impegnarsi appieno" per infliggere la più pesante sconfitta possibile a Marine Le Pen

Nel 2016 raddoppiate in Ue le concessioni asilo a migranti

Nel 2016 raddoppiate in Ue le concessioni di asilo ai migranti

Il numero più alto di concessioni è stato registrato in Germania

Lee Charnley con il proprietario del Newcastle Mike Ashley

Frode fiscale nel calcio inglese: arrestato manager del Newcastle

Perquisite la sede dei Magpies e quella dei londinesi del West Ham

Turchia, nella notte 800 arresti tra i sostenitori di Gulen

Turchia, 3224 mandati di arresto per sostenitori di Gulem

Oltre mille persone sono già state arrestate