Lunedì 13 Giugno 2016 - 09:30

Reggio Emilia, traffico eroina e morte di un 'corriere': 2 arresti

L'uomo portava gli ovuli dalla Spagna

Reggio Emilia, traffico eroina e morte di un 'corriere': 2 arresti

I carabinieri di Cadelbosco Sopra, in provincia di Reggio Emilia, hanno arrestato i responsabili dell'omicidio di un 'corriere ovulatore' che dalla Spagna approvvigionava il mercato dell'eroina della bassa lombarda-emiliana. Le indagini hanno consentito di portare alla luce un traffico di droga gestito dai due arrestati. La vittima, alla vigilia dello scorso Natale, è stata trovata in fin di vita in una strada delle campagne della bassa reggiana ed è morta dopo alcune ore all'ospedale di Reggio Emilia. La Procura ha richiesto e ottenuto dal gip l'ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio e traffico di stupefacenti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Renzi visita la Tegim Telethon a Pozzuoli

Malattie rare: oltre 6mila patologie colpiscono 600mila italiani

Sono casi gravi, spesso letali, e spesso non esistono terapie disponibili

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando incontra L'ANM

Processo Occhionero, pm: "Carpite 3,5mln mail, è spionaggio politico"

Nuove accuse contro i fratelli del cyberspionaggio