Mercoledì 31 Agosto 2016 - 12:00

Reggio Emilia, ruba energia elettrica al condominio: arrestato

A segnalare il furto, l'amministratore di condominio

Reggio Emilia, ruba energia elettrica al condominio: arrestato

Il fatto che la società di energia elettrica aveva dapprima sospeso e poi cessato definitivamente la fornitura di energia elettrica nel suo appartamento non gli ha impedito di continuare a usufruire del servizio. Praticando un foro dalla parete del suo appartamento è riuscito a raggiungere il contatore condominiale e grazie ad un allaccio elettrico volante è riuscito a ripristinare l'energia elettrica a casa ovviamente a carico dei restanti condomini. Con l'accusa di furto aggravato i carabinieri della stazione di Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, hanno arrestato un 50enne. A segnalare il furto, l'amministratore di condominio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Non c'è correlazione tra vaccini e autismo: la Cassazione dice no al risarcimento

Non c'è correlazione tra vaccini e autismo: la Cassazione dice no al risarcimento

Confermata la sentenza del Tribunale di Salerno che negava l'indennizzo a un tutore di un minore affetto da encefalopatia

Sanremo 2017, la prima serata

Evasione fiscale da 700mila euro: 1 anno e 6 mesi a Raul Bova

Tra il 2005 e il 2011 ci sarebbe stata un'evasione fiscale di quasi 700mila euro

Trenta euro per 12 ore di lavoro: presi caporali in tutta Italia

Da Verona ad Agrigento, oltre 50 aziende controllate in ben 8 regioni