Sabato 30 Aprile 2016 - 11:15

Reggio Calabria, sindacati chiedono di essere ricevuti da Renzi

Cori contro il governo e contro il presidente della Regione Calabria

 I sindacati di Cgil, Fiom, Usb, alcuni rappresentanti dei vigili del fuoco e il Sindacato unitario dei lavoratori coordinamento portuale sventolano bandiere di fronte all'ingresso del Museo Archeologico nazionale di Reggio Calabria dove è atteso il premier Matteo Renzi per l'inaugurazione di una nuova ala e per la firma del patto con la città metropolitana di Reggio e la regione Calabria. "Vergogna", gridano al microfono i lavoratori, in tutto un centinaio. Il segretario locale della Fiom Pasquale Marino chiede che una delegazione sia ricevuta dal premier o dai rappresentanti del governo per presentare la situazione di difficoltà di Gioia Tauro e dell'area portuale.
 

Scritto da 
  • Elisabetta Graziani
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio presenta la squadra di Governo

Primi dubbi sul cv di Conte: non è negli archivi della Nyu

Il candidato premier ha dichiarato di aver frequentato dei corsi nell'ateneo americano. Ma lì non sanno chi sia

Vertice tra Di Maio e Salvini. Resiste ipotesi Savona al Mef, Giorgetti sottosegretario a Chigi

Fico e Casellati ricevuti da Mattarella al Colle. Poi il capo dello Stato dovrà decidere se dare l'incarico al candidato premier Conte

L'arrivo della delegazione M5S arriva in Quirinale per le consultazioni con il Presidente Mattarella.

Di Maio: "Momento storico, nasce la terza repubblica: il leader è il programma". E fa il nome di Conte

L'incontro con Mattarella. Esce raggiante: "E' nata la terza repubblica". Salvini: "Più lavoro, meno tasse. L'Italia al centro"

Elezioni Regionali Valle d'Aosta, giornata di spoglio

Valle d'Aosta, Union Valdotaine in testa al 19,25%, vola la Lega a 17,08%

Spoglio centralizzato. L'affluenza è stata del 65,12%, con 67 mila 146 votanti su 103 mila 117 aventi diritto