Martedì 07 Giugno 2016 - 08:45

Reggio Calabria, sequestrata piantagione marijuana di oltre 16 kg

Le piante, in ottime condizioni vegetative e ben nascoste all'interno della fitta vegetazione, erano più di 200

Reggio Calabria, sequestrata piantagione marijuana di oltre 16 kg

Le fiamme gialle del comando provinciale della guardia di finanza di Reggio Calabria, compagnia di Melito Porto Salvo, hanno sequestrato d'intesa con la Procura della Repubblica di Reggio Calabria, in un terreno nel Comune di Condofuri Marina (Rc) una piantagione di cannabis sativa.
Le piante, in ottime condizioni vegetative e ben nascoste all'interno della fitta vegetazione, erano più di 200 e avevano un'altezza media di mezzo metro. Sono stati sequestrati circa 16,8 kg di marijuana. Oltre allo stupefacente è stato sequestrato l'intero impianto di irrigazione. Inoltre sono stati sequestrati gli attrezzi agricoli ed i fertilizzanti utilizzati per la coltivazione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana

REALI DI SAVOIA

Vittorio Emanuele III in Italia, la comunità ebraica contro il rientro: "Fatto inquietante"

La salma, partita da Alessandra d'Egitto durante la notte, è arrivata al santuario di Vicoforte

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere