Giovedì 21 Dicembre 2017 - 16:00

Regeni, vertice tra procure: dall'Egitto nuovi elementi probatori

Oggi l'incontro al Cairo sul caso del ricercatore torturato e ucciso

Manifestazione in ricordo di Giulio Regeni

Piccoli passi avanti sul caso Regeni. Nel corso dell'incontro tra procure che si è tenuto oggi al Cairo, si legge nella nota congiunta diffusa al termine della riunione, "sono stati consegnati, dal team investigativo egiziano, verbali e documenti concernenti nuovi elementi probatori". All'incontro hanno partecipato il procuratore generale della Repubblica Araba di Egitto Nabeel A. Sadek, il procuratore della repubblica di Roma, Giuseppe Pignatone e il pm Sergio Colaiocco.

"I magistrati - prosegue la nota - hanno proceduto a un'approfondita disanima dei nuovi elementi che i due uffici si sono scambiati". "Vi è stato, inoltre, un aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori della società incaricata del recupero dei video della metropolitana de Il Cairo - scrivono i magistrati al termine dell'incontro -. Successivamente i magistrati italiani hanno illustrato un'articolata e attenta ricostruzione dei fatti effettuata dalla polizia giudiziaria italiana, sulla base degli atti fin qui consegnati dall'Egitto in via rogatoriale, da ultimo in data 14 agosto scorso. La procura generale egiziana ha ricevuto una copia dell'informativa e proseguirà, quindi, le indagini, sulla base delle ipotesi investigative formulate dai due uffici".

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ostia, Spada: "Mi vergogno della testata, chiedo scusa a tutti i giornalisti"

L'ammissione in video conferenza dal carcere di Tolmezzo nel processo che lo vede imputato per l'aggressione al giornalista Rai avvenuta lo scorso 7 novembre

Napoli, folla di turisti per un 25 aprile di sole

Napoli, fermato presunto terrorista: progettava attacco con l'auto sulla folla

Arrestato un cittadino del Gambia con l'accusa di terrorismo. In un video giurava fedeltà all'Isis

Dopo il sole, tornano le nuvole: il meteo del 26 e 27 aprile

Le previsioni a cura dell'aeronautica militare

Milano, Sparatoria a Quarto Oggiaro

Mafia, blitz contro clan Rinzavillo: 10 arresti a Gela

L'operazione della polizia è scattata all'alba