Domenica 20 Novembre 2016 - 14:30

Referendum, Salvini: Riforma è pasticciata e confusa

Il leader della Lega Nord è intervenuto a 'Domenica Live'

Matteo Salvini intervistato da Barbara d'Urso sulle ragioni del No al referendum

"Molti di quelli che hanno dichiarato che votano sì, penso a Roberto Benigni, hanno detto che questa riforma fa schifo. Io se una riforma fa schifo, non la voto". Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, intervenendo a 'Domenica Live', in merito al referendum costituzionale. Secondo Salvini si tratta di una riforma "pasticciata e confusa, che rende il Senato un dopolavoro per consiglieri regionali dandogli l'immunità". Il leader leaghista ha affermato che con la riforma i politici eletti "potranno cambiare 18 partiti senza mai mollare la poltrona, mentre io penso che se vieni eletto in un partito resti in quel partito e rinunci allo stipendio: non mi piacciono i voltagabbana e i traditori".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

vaccini antinfluenzali

Vaccini, ok della Camera: il decreto è legge. Dieci saranno obbligatori, sanzioni ridotte

Durante il voto in aula, fuori, in piazza Montecitorio, è montata la protesta del popolo no-vax

Conferenza stampa di Fratelli d'Italia sui risultati delle elezioni amministrative.

Centrodestra, Meloni apre danze in Sicilia: Noi con Musumeci

La leader di Fratelli D'Italia ha formalizzato il suo appoggio al candidato alla guida del dopo Crocetta

Convenzione Nazionale del Partito Democratico a Roma

Centrosinistra, Renzi ricuce con minoranza. Fratoianni spinge su Mdp

Orlando come Dario Franceschini spinge per introdurre il premio alla coalizione nella legge elettorale

Camera dei Deputati - pdl su abolizione vitalizi

Vitalizi, legge spacca i partiti. Orlando: Precedente pericoloso

La scia di polemiche si ingrossa l'indomani del via libera della Camera