Domenica 20 Novembre 2016 - 14:30

Referendum, Salvini: Riforma è pasticciata e confusa

Il leader della Lega Nord è intervenuto a 'Domenica Live'

Matteo Salvini intervistato da Barbara d'Urso sulle ragioni del No al referendum

"Molti di quelli che hanno dichiarato che votano sì, penso a Roberto Benigni, hanno detto che questa riforma fa schifo. Io se una riforma fa schifo, non la voto". Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, intervenendo a 'Domenica Live', in merito al referendum costituzionale. Secondo Salvini si tratta di una riforma "pasticciata e confusa, che rende il Senato un dopolavoro per consiglieri regionali dandogli l'immunità". Il leader leaghista ha affermato che con la riforma i politici eletti "potranno cambiare 18 partiti senza mai mollare la poltrona, mentre io penso che se vieni eletto in un partito resti in quel partito e rinunci allo stipendio: non mi piacciono i voltagabbana e i traditori".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Raggi incontra la famiglia marocchina cacciata da San Basilio

Raggi incontra la famiglia marocchina cacciata da San Basilio

Mourad, la moglie e i figli sono stati costretti ad abbandonare una casa popolare dopo la rivolta dei vicini

Prima giornata da ex premier per Renzi: Oggi faccio l'autista

Prima giornata da ex premier per Renzi: Oggi faccio l'autista

Il segretario dem torna a Pontassieve e si dedica alla famiglia

Quirinale - Consultazioni

Consultazioni al via con le alte cariche. Mattarella insiste sul reincarico

Obiettivo del capo dello Stato arrivare ad un Governo in carica entro il 15 dicembre, pronto per affrontare il Consiglio europeo

Quirinale - Consultazioni

Crisi di governo, al via le consultazioni: al Colle Grasso, Boldrini e Napolitano

Sabato la giornata più calda con le delegazioni di Pd, Lega, Forza Italia e M5S al Quirinale