Lunedì 10 Ottobre 2016 - 07:15

Referendum, Renzi: Bersani dice no? Votò sì tre volte

"Il rapporto con Berlusconi è cambiato dopo l'elezione di Mattarella"

Referendum, Renzi: Bersani? Ha cambiato opinione

"Ho sbagliato" a personalizzare l'esito del referendum. Ma quando uno vota per antipatia, questo denota scarso interesse per il Paese". In un'apparizione domenicale in tv, il presidente del Consiglio Matteo Renzi ,intervistato a L'Arena su Rai Uno, parla della riforma costituzionale.

BERSANI E LA RIFORMA. "Bersani ha votato sì tre voltre a questa riforma", ha sottolineato il premier. "Rispetto le opinioni di tutti - prosegue - ma se Bersani cambia idea per il referendum, ciascuno si farà una sua opinione su questo". "A me - aggiunge Renzi - interessa che i cittadini sappiano su che cosa si vota, che non è ne' la faccia mia ne' quella di Bersani".

RAPPORTO CON BERLUSCONI. "Berlusconi aveva cambiato molti articoli noi votammo no perché ci sembrava desse troppi poteri al premier. Quello che mi stupisce è che Fi ha votato questa riforma poi il rapporto si è rotto quando abbiamo eletto Mattarella. Votando su quesito chiaro penso che gli Italiani siano più attenti a far risparimiare lo Stato e a semplificare, che alle discussioni di Renzi, D'Alema, Grillo, Berlusconi". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi intervistato a L'Arena, su Rai Uno.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Festa della Repubblica - Parata militare

Crisi di governo, al via le consultazioni: al Colle Grasso, Boldrini e Napolitano

Sabato la giornata più calda con le delegazioni di Pd, Lega, Forza Italia e M5S al Quirinale

M5S: Al voto subito, no a governo di lacrime e sangue

M5S: Al voto subito, no a governo di lacrime e sangue

Per i parlamentari pentastellati si può andare alle urne con l'Italicum

Schifani: Obiettivo primario è nuova legge elettorale

Schifani: Obiettivo primario è nuova legge elettorale

Per il senatore di Fi è l'unica strada per arrivare a un nuovo governo

Gianni Cuperlo

Cuperlo: Bene ricostruire coalizione a partire dal Pd

L'esponente dem apre alla proposta di Pisapia per un centrosinistra unito