Mercoledì 30 Novembre 2016 - 11:15

Referendum, Renzi: Casta è per No. Senato eletto da cittadini

"Cosa farò io dopo non è interessante"

Referendum, Renzi: La casta è per il No. Il Senato verrà sempre eletto dai cittadini

"Il Senato continuerà a essere eletto dai cittadini. La Costituzione non dicliplina l'elezione del Senato perché non è in Costituzione: va fatta la legge elettorale sul nuovo Senato. Il Pd ha una sua proposta di legge, ma non può discuterla prima che sia approvata la riforma costituzionale. E la proposta è quella della minoranza Pd: è la proposta Chiti". E' l'assicurazione del premier Matteo Renzi, intervistato da Repubblica Tv, che rilancia: "voglio che sia chiaro, chi vuole bloccare la casta ha in mano una matita domenica. Se poi gli italiani dicono no, preparo i pop corn per vedere in tv i dibattiti sulla casta". Cosa farà quindi il premier dopo il referendum sulla riforma costituzionale? "Se ho sbagliato tra dicembre e gennaio sulla personalizzazione, non è il caso che lo rifaccia adesso. Io ho le idee molto chiare e non è detto che le debba condividere qui. Se ho sbagliato prima, e me lo avete detto tutti, non è il caso che lo ripeta: errore è umano, perseverare è diabolico. Che ci siano conseguenze sul governo è evidente, ma non tocca a me dirlo. Sebbene la mia nota autostima, io non ho difficoltà a riconoscere che il mio governo è molto meno importante della riforma della Costituzione: è un passaggio storico". "Cosa faccio io non interessa ai cittadini”, ha sorttolineato Renzi.

Scritto da 
  • Silvia Caprioglio
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

E' morto Stefano Rodotà, il giurista ed ex parlamentare aveva 84 anni

E' morto Stefano Rodotà, il giurista ed ex parlamentare aveva 84 anni

Eletto per la prima volta in Parlamento nel 1979, è stato il primo Garante della privacy. Mattarella: Tutelò i più deboli

Sala: Non mi autosospendo da sindaco Milano, vado a lavorare

Sala: Non mi autosospendo da sindaco Milano, vado a lavorare

E' indagato per turbativa d'asta su un appalto per il verde di Expo

Roma, Marra su Raggi: Non ha le palle per fare la sindaca

Campidoglio, Marra: Raggi non ha le palle per fare la sindaca

L'ex dirigente nel novembre scorso anno parlava al telefono del rapporto con la prima cittadina

Ballottaggi, M5S non dà indicazioni di voto dove non concorre

Ballottaggi, M5S non dà indicazioni di voto dove non concorre

"Chi dà indicazioni diverse non parla a nome del MoVimento"