Mercoledì 23 Novembre 2016 - 09:30

Referendum, Di Maio: 'Renzi scrofa ferita'? Non chiediamo scusa

Il vicepresidente della Camera commenta le parole di Grillo

Referendum, Di Maio: 'Renzi scrofa ferita'? Non chiediamo scusa

Il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, ospite di Gerardo Greco ad Agorà su RaiTre, torna sul referendum e sulle parole di Beppe Grillo, che ieri ha definito Renzi "una scrofa ferita". "Grillo utilizza dei termini, c'è a chi piace e a chi no. Noi "accozzaglia"? Il governo di Renzi è accozzaglia. Il premier eviti di fare la morale e guardi a casa sua". 

"Se vince il No - prosegue Di Maio - il Parlamento è attrezzato per fare una nuova legge elettorale in due-tre settimane, poi si vada a votare. Se la legge elettorale deve diventare la scusa per tirare a campare fino al 2018 non ci stiamo".

Il vicepresidente della Camera dice la sua anche sulla questione del voto all'estero. "Siamo pronti a ricorsi su tutto il territorio nazionale nel momento in cui ci dovessero essere dei brogli. Il voto degli italiani all'estero si espone a questo pericolo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Montecitorio, gli arrivi alla seduta inaugurale della nuova Camera della diciottesima legislatura

Di Maria (Pd): "Sul dialogo con M5S consultiamo gli iscritti"

Parla il tesoriere del gruppo dem alla Camera. "Premessa al dialogo: chiudere con la Lega. O parlano con loro o parlano con noi"

Elezioni Regionali Molise, vince Donato Toma

Molise, chi è presidente Toma che ha riportato il centrodestra a vittoria

Ha vinto grazie alla coalizione di centrodestra che aveva all'interno ben nove partiti

Quirinale -  Roberto Fico riceve il mandato esporativo

M5S-Pd, incarico a Fico. Di Maio: "Salvini non vuole governare, auguri"

Il leghista furioso: "Questo mandato è una presa in giro". Marcucci e Orfini: "Non esistono condizioni per maggioranza con grillini"

Elezioni regionali Molise, chiusura campagna elettorale Movimento 5 stelle

Di Maio presenta contratto: "Non sarà esecutivo di coalizione"

Pubblicato sul Blog delle Stelle. Il professor Giacinto Della Cananea ha redatto il primo schema di accordo "che andrà approfondito insieme alla forza politica che accetterà di sedersi al tavolo con noi"