Venerdì 02 Dicembre 2016 - 23:45

Referendum, Delrio: Se passa il No Renzi al Colle

Ultimi colpi della campagna elettorale in vista del voto di domenica

Referendum, Delrio: Se passa il No Renzi al Colle. Grillo: Paese diviso chiunque vinca

"Se vince il No, credo che Renzi andrà dal presidente Mattarella a consegnare la sua disponibilità". Negli ultimi colpi della campagna elettorale per il referendum costituzionale di domenica, il fronte del Sì agita lo spettro dell'incertezza sugli scenari post voto, col ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio che vagheggia possibili dimissioni. "L'impressione è che la giochiamo sul filo dei voti", ammette Matteo Renzi da Enrico Mentana su La7, "io non conto nulla. Quando nel '74 si votò per il referendum sul divorzio non si votava 'Sì' e 'No' a Pannella ma al divorzio". "Se vince il No non faccio scenari apocalittici ma si apre un salto in un'area non chiara anche se comunque del tutto rispettabile dal punto di vista costituzionale", ha aggiunto il premier, non c'è nessun rischio di deriva autoritaria "sia che vinca il Sì sia che vinca il 'No'". "Vincere o perdere è la stessa cosa, siamo comunque un Paese spaccato in due", è invece l'amara constatazione di Beppe Grillo, intervenendo a Torino in piazza San Carlo. "Siamo in una situazione neurogastrologica. Siamo nella stasi mentale dove l'originale diventa falso e il falso vero", ha aggiunto, riferendosi alle polemiche sul fac-simile della scheda elettorale del Senato e, al contempo, sulla sua famosa frase 'Votate con la pancia, non con il cervello'. Intanto, Matteo Salvini parla di voti dall'estero "inventati e comprati in giro per il mondo" e si dice sicuro: "Da lunedì cambia l'inquilino di Palazzo Chigi".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Nomine Rai, Salini in pole per diventare ad. Più vicina intesa M5S-Lega

L'ex direttore di La7 è il più quotato per la nomina. A discuterne, per i Cinquestelle Spadafora con la supervisione di Davide Casaleggio. Per il Carroccio c'è Giorgetti

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato

Governo, festa M5s. Grillo suona la campanella

Beppe Grillo compie 70 anni. M5S lo omaggia: "Paziente 0 che ha diffuso virus"

Il fondatore del blog scherza su Twitter: "Vi aspetto su Marte per il Movimento 6 Stelle! Siamo oltre!"

Audizione di Tito Boeri in Commissione Lavoro e Finanze congiunte

Dl dignità, M5s contro Boeri: "Non è un tecnico ma un politico, si dimetta"

Nel frattempo continua il pressing dei partiti per modificare il decreto Dignità, e filtra l'idea di un'intesa M5S-Lega per introdurre le norme attraverso un apposito periodo transitorio