Giovedì 24 Novembre 2016 - 16:15

Referendum, Agcom a Rainews 24 e Skytg24: Dare più spazio al 'No'

"Il Consiglio raccomanda a tutte le emittenti di continuare a garantire l'ampia trattazione della tematica referendaria"

Referendum, Agcom: Rainews 24 e Skytg24 riequilibrino tempo in favore No

L'Agcom ha esaminato i dati di monitoraggio relativi al periodo di campagna referendaria 14 - 20 novembre 2016 e con l'unanimità dei presenti il Consiglio ha ordinato a Rainews24 e a Skytg24 di riequilibrare entro la settimana in corso il tempo a favore delle ragioni del No nei notiziari. Relativamente ai programmi di approfondimento (extra Tg), ha ordinato a TgCom24 di operare un riequilibrio a favore delle ragioni del Sì.

"Pur apprezzando l'aumento del tempo dedicato all'argomento nell'ultima settimana rispetto alle precedenti, il Consiglio ha raccomandato tutte le emittenti di continuare a garantire l'ampia trattazione della tematica referendaria", si legge in una nota. "Il Consiglio ha inoltre raccomandato alle emittenti di assicurare con il massimo rigore, nelle due settimane precedenti il voto, il bilanciamento delle posizioni favorevoli e contrarie al quesito referendario. Il Consiglio ha infine invitato le emittenti a dare per quanto possibile il più ampio accesso, nell'ambito dei rispettivi schieramenti, ai diversi soggetti chiamati a rappresentarne le posizioni", conclude il comunicato.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Javier Echevarria, morto lo scorso 12 dicembre

Ocariz è nuovo prelato dell'Opus Dei, succede a Echevarria

É stato nominato ieri sera da Papa Francesco, che ha confermato l'elezione avvenuta durante il Congresso

Di Maio (Pd): Sulla stampa Grillo come il peggior Trump

Di Maio (Pd): Sulla stampa Grillo come il peggior Trump

L'attacco del componente dell'ufficio di presidenza del gruppo Pd alla Camera

I Vigili del Fuoco estraggono sopravvissuti dall'Hotel Rigopiano

Sisma, provincia Pescara: Email dal Rigopiano letta il giorno dopo

La dichiarazione di Antonio Di Marco, in un'intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000

Pensioni, Camusso a Boeri: Non ci sto a una guerra tra poveri

Pensioni, Camusso a Boeri: Non ci sto a una guerra tra poveri

"O trasferiamo un po' di ricchezze o facciamo una guerra tra i poveri"