Giovedì 15 Giugno 2017 - 19:00

Recuperata la reliquia di Don Bosco trafugata: un fermo

Rubata dalla basilica di Castelnuovo, nell'astigiano, lo scorso 2 giugno

Recuperata la reliquia di Don Bosco trafugata: un fermo

Una persona è stata fermata in seguito al recupero della reliquia di Don Bosco, rubata dalla basilica di Castelnuovo, nell'astigiano, lo scorso 2 giugno. Lo confermano i carabinieri del comando provinciale di Asti.  La persona fermata per il furto è C.G., 42enne italiano già noto alle forze dell'ordine. Il recupero della reliquia è avvenuto all'alba di oggi a Pinerolo (Torino), nella csa dove l'uomo viveva con la compagna, incensurata. L'ampolla reliquiaria era perfettamente conservata, con intatti i sigilli della Congregazione Salesiana, nascosta in una teiera in rame in un armadietto della cucina. A quanto pare le ragioni del furto non riguardano né la volontà di chiedere un riscatto nè l'ordinazione di un collezionista, ma l'erronea convinzione che il coperchio della teca fosse di valore. Il 42enne, condotto negli uffici giudiziari, dopo un serrato interrogatorio di garanzia ha confessato ed è stato sottoposto a fermo. È stato portato al carcere di Asti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Infortunio sul lavoro a Palazzo Reale

Teramo, morta una donna di 48 anni: è precipitata da belvedere di Campli

Il volo da un'altezza di circa 10 metri. Per lei non c'è stato niente da fare

Pioggia in Piazza Duomo

Meteo, perturbazioni al Nord con rischio di forti temporali

Solo a metà settimana la situazione andrà migliorando con una prevalenza di tempo buono e con temperature di nuovo in rialzo

TOPSHOT-SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, anche la Germania ne accoglierà 50. Ma Praga attacca: "Richiesta di Roma è via per l'inferno"

Conte: "Solidarietà Ue sta diventando realtà". Spagna all'attacco: "Con linea dura dell'Italia si rischia disintegrazione Unione"

Presentazione Mediafriends Cup

E' morto il dottor Franco Mandelli: il presidente dell'Ail aveva 87 anni

Professore emerito di ematologia alla Sapienza di Roma, aveva dedicato la sua vita allo studio delle leucemie