Giovedì 14 Gennaio 2016 - 13:15

Renault crolla in Borsa su voci inchiesta, a picco auto in Europa

La casa automobilistica francese perde il 20%, pari a oltre 5 miliardi di euro di valore di mercato bruciati

Reanult crolla in Borsa su voci inchiesta, a picco auto in Europa

Crollo per Renault alla Borsa di Parigi. La casa automobilistica francese perde il 20%, pari a oltre 5 miliardi di euro di valore di mercato bruciati, sulle indiscrezioni di stampa locali che parlano di prequisizioni della polizia nei suoi uffici per un presunto caso di frode. Renault si prepara a chiudere la peggiore giornata di Borsa della propria storia.

 

All'indomani dello scandalo dieselgate che ha colpito Volkswagen, il caso del gruppo francese sta trascinando a fondo i titoli dell'auto in Europa, con un calo di oltre il 6% del listino di settore. Secondo alcune fonti commerciali le perquisizioni sarebbero legate a un'inchiesta sulle emissioni inquinanti. Renault non ha voluto commentare. Un funzionario del sindacato Cgt ha detto a Reuters che gli inquirenti francesi sono stati negli uffici di Renault la scorsa settimana.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

CGIL. Convegno "Oltre le crisi bancarie crescita uguaglianza lavoro"

Manovra, Camusso: "Sciopero se necessario". Padoan: "Che legge ha visto?"

Botta e risposta tra la leader della Cgil e il ministro dell'Economia dopo l'approvazione della manovra

FILE PHOTO: Telecom Italia logo is seen at the headquarters in Milan

Tim, Governo esercita Golden Power e chiede di entrare in CdA

Un comitato tecnico all'interno del Governo ha svolto un'istruttoria sul caso, individuando elementi strategici per la sicurezza nazionale

Aeroporto di Torino Caselle

Alitalia, arrivate 7 offerte: Lufthansa e Easyjet si fanno avanti

Nessuna delle due compagnie vuole acquisire per intero la ex compagnia di bandiera