Lunedì 17 Aprile 2017 - 16:30

Real, Zidane: Vogliamo vincere con Bayern, non pensiamo all'andata

"Loro sono una squadra completa e fortissima in tutti i ruoli"

Real, Zidane: Vogliamo vincere con Bayern, non pensiamo all'andata

"Dovremo giocare una grande partita. Ci siamo già dimenticati della gara d'andata, scenderemo in campo per vincere. Il Bayern ci proverà fino alla fine". Il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane ha presentato così il ritorno dei quarti di finale di Champions League contro i bavaresi, chiamati a recuperare il 2-1 dell'andata. "E' una squadra completa e fortissima in tutti i ruoli. Conosciamo le loro qualità e i loro punti deboli, cercheremo di fare la nostra gara come all'andata senza sederci sugli allori - ha aggiunto il francese - Quella contro il Bayern è una sfida fantastica e verrà decisa dai dettagli più piccoli. Servirà anche l'aiuto dei nostri tifosi, domani ancora di più che in altre occasioni. Vogliamo che il pubblica sia il nostro 12esimo uomo in campo, la gente del Bernabéu ci spinge sempre al massimo e in Champions League in maniera particolare".

Rispetto all'andata la squadra di Ancelotti ritroverà al centro dell'attacco Lewandowski. "E' un grande centravanti, il suo recupero è importantissimo per il Bayern - ha ammesso 'Zizou' - ma i nostri avversari hanno campioni in tutti i ruoli e dovremo stare molto attenti". Il Real invece dovrà fare a meno di Gareth Bale. "Ha lavorato duramente per rientrare in gruppo e ora è felice. Ha subito un leggeo colpo e quindi domani preferiamo non rischiarlo. Isco è pronto a giocare, così come qualsiasi altro membro della rosa. Domani vedremo chi sostituirà il gallese e come giocheremo", ha concluso Zidane senza sbilanciarsi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sorteggi Champions: Juve in prima fascia, Napoli e Roma in terza

Sorteggi Champions: Juve in prima fascia, Napoli e Roma in terza

Gli otto raggruppamenti verranno decisi questo pomeriggio alle 18

Milan in gita a Skopje. Montella: L'Europa è casa nostra

Milan in gita a Skopje. Montella: "L'Europa è casa nostra"

I rossoneri affrontano la compagine locale dello Shkendija nel ritorno dei playoff di Europa League

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Ora l'attacco della Nazionale di Southgate resta tutto nelle mani di Harry Kane