Lunedì 06 Marzo 2017 - 20:00

Real, Zidane: Ci sarà da soffrire ma lasceremo tutto sul campo

La squadra si prepara alla sfida contro il Napoli nel ritorno degli ottavi di finale di Champions

Real, Zidane: Ci sarà da soffrire ma lasceremo tutto sul campo

"E' importante cominciare bene, dobbiamo giocare con intensità per 90 minuti. Sicuramente soffriremo, bisogna lasciare tutto sul campo". Il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane ha presentato così in conferenza stampa la partita contro il Napoli nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. "Sarà importante non solo l'intensità ma anche giocare a calcio, bisogna essere bravi con la testa e tecnicamente - ha aggiunto il francese - Loro partiranno con intensità, devono segnare. Pressano molto bene, sono veloci nel contrattacco e possono farci male. Vedremo cosa succederà".

A proposito della carica del San Paolo 'Zizou' ha evidenziato che "sono undici contro undici, per noi è una motivazione extra - ha sottolineato - Sarà uno stadio molto caldo e a noi piace giocare così. Sarà una partita molto difficile. La vittoria sulla Roma? Quando vinci una gara così fuori casa ti dà la carica, anche perché hanno vinto contro la seconda, questo ti dà forza".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mertens_gol_Napoli vs Espanyol - Amichevole

Champions League, Mertens-Jorginho: Napoli stende il Nizza 2-0

Riisultato che in vista del ritorno mette gli azzurri in ottima posizione per il passaggio alla fase a gironi.

Napoli vs Chievo - Amichevole

Champions, Napoli pronto per il Nizza. Insigne: "Con anima e cuore"

L'attaccante e Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia della gara d'andata del playoff

Juventus vs Lazio - Finale Supercoppa italiana

Juve cerca riscatto dopo ko in Supercoppa. Allegri: "Zero alibi"

La seconda finale consecutiva persa dopo quella di Cardiff conferma le difficoltà della squadra bianconera nelle partite secche

Finale Supercoppa 2016-2017 Juventus - Lazio

Supercoppa alla Lazio, Juve sconfitta 3-2 nel recupero

Botta e risposta Immobile-Dybala, decide il baby Murgia