Giovedì 08 Giugno 2017 - 16:30

Il Real Madrid punta Mbappè, ma serve la partenza di Bale

Zidane non riuscirebbe a far coesistere il giovane talento con l'attuale tridente dei 'blancos' composto appunto da Bale, Benzema e Ronaldo

Il Real Madrid punta Mbappè, ma serve la partenza di Bale

Kylian Mbappè, gioiellino del Monaco messosi in mostra in questa stagione, è l'obiettivo numero uno del Real Madrid. Secondo quanto riporta 'Marca' l'arrivo dell'attaccante francese sarebbe però legato all'eventuale partenza di Gareth Bale, alle prese con diversi problemi fisici in quest'annata. Zinedine Zidane infatti non riuscirebbe a far coesistere Mbappè con l'attuale tridente dei 'blancos' composto da Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo, senza dimenticare un altro elemento fondamentale in squadra, Marco Asensio. La 'Casablanca' non sarebbe però intenzionata a mollare la presa sul giovane talento esploso nel Principato. Una delle opzioni prese in considerazione dal Real sarebbe quella di acquistare il calciatore per poi lasciarlo una stagione a Monaco, prima dell'arrivo definitivo in Spagna nella stagione 2018/19.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Ora l'attacco della Nazionale di Southgate resta tutto nelle mani di Harry Kane

Mbappé verso il Psg, assalto finale del Barça a Coutinho. Rooney lascia la nazionale

Mbappé verso il Psg, assalto finale del Barça a Coutinho. Rooney lascia la nazionale

L'attaccante dell'Everton aveva rifiutato la convocazione. I francesi ora devono vendere: Di Maria in Spagna

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

"Per me è indifferente il modulo, nella Francia gioco sempre a due, nel Psg giocavo a tre"

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il club blaugrana si è ormai rassegnato a non avere il brasiliano ex Inter