Domenica 15 Gennaio 2017 - 10:30

Il Real Madrid mette le mani su Isak, 'l'Ibra nero'

Secondo quanto riferisce As, i Blancos dovrebbero chiudere l'operazione la prossima settimana

Il Real Madrid mette le mani su Isak, 'l'Ibra nero'

Il Real Madrid pensa al futuro e mette le mani sul 17enne  Alexander Isak, attaccante svedese già ribattezzato in patria 'l'Ibrahimovic nero'. Secondo quanto riferisce As, i Blancos dovrebbero chiudere l'operazione la prossima settimana quando arriveranno a Madrid gli agenti del giocatore Vlado e Zoran Lemic, gli stessi di Luka Modric. Il Real non può tesserare il giocatore subito, in quanto ancora sotto sanzioni della Fifa, ma lo porterà in Spagna la prossima estate. Al momento non si conoscono le cifre dell'accordo con l'AIK Solna, squadra in cui mikita Isak.

Sul giovane talento svedese avevano messo gli occhi anche Juventus, Chelsea e Bayern Monaco. L'Ibra nero firmerà con il Real un contratto di cinque anni, attaccante poderoso fisicamente con i suoi 190 centrimetri ha già segnato il suo primo gol con la maglia della nazionale maggiore.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Real Madrid vs Villareal - La Liga spagnola

Ronaldo e il futuro (incerto): l'agente pronto a negoziare l'addio al Real

Secondo i media portoghesi, in casa Blancos si starebbero esaminando le varie proposte per trattare sulla partenza del fuoriclasse

Liverpool v Manchester City - Premier League

Premier League, pioggia di gol e spettacolo: il Liverpool supera il City 4-3

Dopo 23 giornate cade l'imbattibilità della squadra di Guardiola, capolista in campionato con 62 punti. I Reds salgono a 47

"Guarda come i cioccolatini si fondono al sole": è bufera sullo Spartak Mosca

Il commento razzista in un video pubblicato su Twitter. Il club si difende: "Era uno scherzo"