Giovedì 14 Settembre 2017 - 16:00

Real Madrid, Isco rinnova fino al 2022. Clausola da 700 milioni

Il club blinda il trequartista spagnolo. Domani la firma che renderà l'accordo ufficiale

Real Madrid, Isco rinnova fino al 2022. Clausola da capogiro: 700 milioni

Arriva la conferma del rinnovo contrattuale di Isco con il Real Madrid. Come riporta Marca, il giocatore rimarrà con i Blancos fino al 2022. L'accordo sarà ufficiale con la firma del calciatore prevista per domani alle 14.

Isco sarebbe potuto andare in qualsiasi altro club gratis, essendo in scadenza di contratto. Ha preferito rimanere e il club ne ha riconosciuto il valore aumentandone l'ingaggio. La clausola rescissoria è stata fissata in 700 milioni di euro, che di fatto blindano il nazionale spagnolo.

"Mi sembra strano che ancora il Real non abbia chiamato per rinnovare ma di certo non sarò io a chiedere il prolungamento del contratto, è una cosa naturale che dovrebbe partire dal club", aveva dichiarato a Marca lo stesso Isco qualche mese fa. Adesso nella lunga serie di rinnovi al Real, dopo Marcelo è arrivato anche quello di Isco.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray

Hazard spaventa il Chelsea: "Sarebbe un sogno giocare per Zidane"

Il 26enne non esclude un futuro passaggio al Real Madrid