Lunedì 16 Maggio 2016 - 20:00

Rcs, Cairo: No comment su Opa Bonomi, no grandi differenze

E aggiunge: "Il mercato è sovrano, sarà il mercato a giudicare"

Rcs, Cairo: No comment su Opa Bonomi, non ci sono grandi differenze

"Io ho fatto un'offerta per quanto riguarda me, è arrivato qualcun altro con un'offerta di circa 775 milioni. Io avevo valutato Rcs con il debito circa 700 milioni, la differenza è di circa il 10%". Urbano Cairo, parlando a margine di un evento del Salone del Libro, si esprime così sull'offerta pubblica fatta oggi da Bonomi su Rcs. "Non vedo differenze abissali, ma non voglio fare commenti su questa Opa - ha aggiunto - non conosco i dettagli, fatemi valutare. Il mercato è sovrano, sarà il mercato a giudicare".

"Quando si fa un'offerta può succedere che che qualcuno ne faccia un'altra. Succede spesso, ora vedremo, non c'è nulla di strano". "Hanno fatto un'offerta, io la rispetto", ha aggiunto Cairo.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dal 2018 LaPresse distribuirà in Italia testi, foto e video di AFP

Accordo con il colosso francese. Marco Durante: "Crescere insieme". Christine Buhagiar: "Intesa con un attore principale del panorama italiano"

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Rai, Comitato Informazione Pubblica: "Graduatoria Concorso 2015 resti unico riferimento per le assunzioni"

"A due anni di distanza, ancora non è dato sapere come l'azienda intenda agire per assicurare la salvaguardia e il rispetto delle posizioni e aspettative sorte in capo agli idonei"

Nicola Assetta entra in LaPresse. Sarà vicedirettore e capo area video

Il direttore Vittorio Oreggia: "Continua l'opera di espansione". Il presidente Marco Durante: "Il video è sempre più il nostro core business"

Tribunale di Torino condanna Blasting News a risarcire LaPresse

Il sito web sanzionato per l'utilizzo illegittimo di materiale fotografico