Sabato 26 Novembre 2016 - 09:30

Raul Castro: Fidel sarà cremato, hasta la victoria siempre

L'annuncio della morte in tv

Raul Castro

Il presidente cubano Raul Castro è apparso in televisione ieri sera annunciando la morte del fratello, il Lìder Maximo, Fidel. Durante il suo breve discorso Raul ha sottolineato: "Con profondo dolore informo il nostro popolo, e i nostri amici nel Mondo che oggi 25 novembre 2016 alle 22.29 della notte è morto il capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz".

Il presidente cubano ha poi annunciato che, "secondo la sua volontà", il corpo di Fidel sarà cremato e che oggi, sabato, verranno annunciate al popolo le modalità con le quali Cuba renderà "omaggio pubblico" al comandante. Raul, ha poi concluso citando lo slogan tanto amato dal fratello maggiore: "Hasta la victoria, siempre".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nuova Zelanda, italiano ucciso a Christchurch: ipotesi rapina

Nuova Zelanda, italiano ucciso a Christchurch: ipotesi rapina

Trovato giovedì scorso in un parcheggio con gravi ferite alla testa

Proteste in Russia, condannato Navalny. Consiglio d'Europa: Liberazione dei fermati

Condannato Navalny. Consiglio Europa: Liberare i russi fermati

L'oppositore in carcere per 15, dovrà pagare per il suo ruolo nei cortei. Anche gli Usa condannano le azioni di Mosca

Russia, Navalny condannato a pagare 20mila rubli per ruolo proteste

Russia, Navalny condannato a pagare 20mila rubli per ruolo proteste

Per il suo ruolo nell'organizzazione di quella che le autorità hanno definito una protesta illegale

Chiesa Messico: Traditore patria chi aiuterà a costruire muro Trump

Chiesa Messico: Traditore patria chi aiuterà a costruire muro Trump

È quanto sostiene l'arcidiocesi cattolica in un editoriale su 'Desde la fe'