Sabato 18 Marzo 2017 - 08:30

Rapinavano bancomat in Francia, otto arresti a Bari

I furti agli sportelli tra novembre 2014 e maggio 2015

Sportello bancomat

Roma, 18 mar. (LaPresse) - Otto arresti all'alba di oggi, a Bari, e in provincia, tra Palo del Colle e Bitonto per i reati di partecipazione a un'associazione per delinquere finalizzata a compiere furti, in particolare assalti a sportelli bancomat, commessi in territorio francese. I fermi sono stati eseguiti dalla polizia.

Nei confronti dei predetti, la Gendarmerie di Lille, in Francia, che ha svolto le indagini, ha raccolto concreti elementi in merito a una serie di furti, consumati o tentati, a sportelli bancomat avvenuti in territorio d'oltralpe tra novembre 2014 e maggio 2015. La gravità e la ripetitività degli episodi, che avevano generato rilevante allarme sociale in Francia, hanno indotto l'Autorità Giudiziaria francese a richiedere collaborazione e assistenza giudiziaria a quella italiana per identificare gli altri componenti del gruppo. Gli arrestati nella provincia di Bari saranno posti a disposizione del presidente della Corte d'Appello di Bari per il procedimento di convalida.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Rimini, tirano calci a donna nera incinta: Ti facciamo abortire

È accaduto a Rimini, i due giovani responsabili sono stati arrestati

FILE PHOTO: Trams pass by Melbourne's city skyline in Australia's second-largest city

Melbourne è la città più vivibile al mondo: l'Italia è 43esima con Milano

La città australiana detiene il primato da sette anni

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

L'ambasciata di Atene è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Si tratta di un 68enne che ha accoltellato un 24enne nel comune in provincia di Bari