Giovedì 06 Aprile 2017 - 12:45

Ranking Fifa: L'Italia è dodicesima, Brasile al top dopo 7 anni

La Nazionale Verdeoro scavalca l'Argentina, seconda, mentre la Germania si conferma al terzo posto

Ranking Fifa: L'Italia è dodicesima, Brasile al top dopo 7 anni

Grazie agli ultimi successi con l'Albania nelle qualificazioni Mondiali e con l'Olanda in amichevole, l'Italia guadagna tre posizioni nel Ranking Fifa portandosi al 12° posto di una classifica che vede il Brasile tornare in testa a sette anni di distanza dall'ultima volta. La Nazionale Verdeoro scavalca l'Argentina, seconda, mentre la Germania si conferma al terzo posto. In quarta posizione c'è il Cile, seguito da Colombia (+2), Francia, Belgio (-2) e Portogallo. Chiudono la top ten la Svizzera, che guadagna due posizioni ed è nona e la Spagna. Il prossimo Ranking Fifa sarà pubblicato il 4 maggio.

Queste le prime 20 posizioni: 1. Brasile 1661 punti (+1); 2. Argentina 1603 (-1); 3. Germania 1464 (-); 4. Cile 1403 (-); 5. Colombia 1348 (+2); 6. Francia 1294 (-); 7. Belgio 1281 (-2); 8. Portogallo 1259 (-); 9. Svizzera 1212 (+2); 10. Spagna 1204 (-); 11. Polonia 1183 (+1); 12. ITALIA 1165 (+3); 13. Galles 1121 (-1); 14. Inghilterra 1103 (-); 15. Uruguay 1097 (-6); 16. Messico 1072 (+1); 17. Perù 1042 (+1); 18. Croazia 1016 (-2); 19. Egitto 910 (+1); 20. Costa Rica 902 (-1).
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

GER, FC Bayern Muenchen vs SG Sonnenhof Grossaspach

Calciomercato, Inter-Barça accordo per Rafinha. Chelsea su Dzeko e Emerson

Il Napoli continua a pensare a Matteo Politano del Sassuolo. Tra gli allenatori Prandelli ha chiuso l'esperienza negli Emirati Arabi

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"