Venerdì 30 Settembre 2016 - 16:30

Ranieri scherza: Vardy beve? E' solo vino rosso

Oltre al vino che si concede la sera prima, l'attaccante il giorno di un incontro prende anche 2 caffè e 3 Red Bull

Ranieri scherza: Vardy beve? È solo vino rosso

"L'ha preso prima della partita col Porto? E perché non ha segnato?". Claudio Ranieri, tecnico del Leicester, risponde così in merito alle abitudine alimentari del proprio attaccante Jamie Vardy. Il numero 9 inglese, nella sua autobiografia, ha raccontato che la stagione scorsa beveva sempre un bicchiere di vino rosso la notte prima del match. Non solo, perché nella sua dieta sono previsti anche 2 caffè e 3 Red Bull da prendere il giorno dell'incontro.

L'attaccante della nazionale inglese ha infatti specificato di averlo fatto per superstizione e i risultati si sono visti alla fine della stagione scorsa con 24 gol segnati e una Premier League vinta. "Jamie sta avendo una carriera fantastica: è passato dai dilettanti alla nazionale inglese. Per me è importante vedere ciò che fa in partita e durante gli allenamenti, non importa se a casa beve, anche perché si tratta solo di vino rosso", ha concluso Ranieri.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Amichevole Juventus vs Barcellona

Neymar sempre più vicino al Psg. Fallito vertice tra Barca e il padre

Lo rivela "Marca". I francesi sarebbero pronti a pagare la clausola da 222 milioni. Prenderebbe 30 milioni all'anno

Football Soccer - Italy v Albania - World Cup 2018 Qualifiers

Troppo Raiola, il Barca abbandona l'idea Verratti.e pensa a Dybala

Secondo "Mundo deportivo" il club blau grana teme l'avvicinamento del giocatore al procuratore

Assalto Mbappè, Monaco: Contattato senza ok, pronti a provvedimenti

Monaco: Mbappé contattato senza ok, pronti a provvedimenti

Il club potrebbe chiedere l'apertura "di un procedimento disciplinare contro i club trasgressori"

Morata al Chelsea: E' il miglior club, felice di lavorare con Conte

Morata al Chelsea: E' il miglior club, felice di lavorare con Conte

L'attaccante spagnolo saluta il Real: "La Premier League è uno dei più importanti campionati, sono contento di essere qui"