Giovedì 01 Giugno 2017 - 10:30

Raiola al Milan: Donnarumma non è schiavo, 11 club su di lui

"Gigio è il Maradona dei portieri. Può solo crescere e bisogna lasciarlo crescere in pace"

Raiola spaventa il Milan: Donnarumma non è uno schiavo, ci sono undici club su di lui

Sembra lontana dalla conclusione la telenovela legata al rinnovo di Gianluigi Donnarumma, in scadenza nel 2018. Mino Raiola, agente del portiere del Milan, in un'intervista rilasciata al 'Corriere dello Sport' ha sottolineato che "Gigio è il Maradona dei portieri. Può solo crescere e bisogna lasciarlo crescere in pace. Non è uno schiavo e nemmeno un robot. Ci sono undici top club che si interessano a lui".

Il procuratore è poi entrato maggiormente del dettaglio della questione. "Il contratto di Donnarumma scadrà il 30 giugno 2018. Io non ho mai detto a Fassone e a Mirabelli: o firmiamo adesso o non firmiamo più. Se fossimo voluto andare altrove, l'avremmo già fatto - ha ammesso - Fassone e Mirabelli si sono insediati poco più di un mese fa. Lasciamoli lavorare in pace. Io mi assumo tutte le responsabilità sulla scelta definitiva che faremo. C'è possibilità che Donnarumma firmi ancora per il Milan? La risposta è sì. C'è possibilità che Donnarumma lasci il Milan? La risposta è sì".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Milan-Kalinic ci siamo: Felice di essere rossonero

Anche l'ultimo tassello del fantasmagorico mercato del Milan è andato a posto

Milan, Bonucci: Bravo Cutrone per primo gol in A, ora paghi cena

Milan, Bonucci: Bravo Cutrone per primo gol in A, ora paghi cena

L'ex bianconero si congratula con il giovane compagno di squadra

F.C Crotone - A.C. Milan - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2017-18

Serie A, Milan cala il tris a Crotone: Kessié, Cutrone e Suso gol

La risposta di Vincenzo Montella alle vittorie delle altre grandi

Milan, Kalinic in arrivo. Montella: "Funzionale al nostro gioco"

Milan, Kalinic in arrivo. Montella plaude: "Funzionale al nostro gioco"

A breve l'annuncio alla vigilia della gara d'andata del playoff di Europa League contro i macedoni dello Shkendija