Venerdì 27 Gennaio 2017 - 10:00

Raggi: Trattative con la procura di Roma? Solo fantasie

La sindaca ai cronisti: "Rinvio a giudizio? Chiedetemelo se succederà"

Raggi: Trattative con la procura di Roma? Solo fantasie

"Dopo le false ricostruzioni di telefonate tra me e Beppe Grillo (ovviamente smentite), viene persino inventata una fantomatica "trattativa" in corso con la Procura di Roma". Queste le parole della sindaca di Roma Virginia Raggi su Facebook. "Mi spiace per chi inventa ma quanto ho da dire lo dirò, come è corretto che sia, ai magistrati; il resto sono 'fantasie' anche molto pesanti che, a questo punto, saranno valutate dai magistrati", prosegue Raggi.

Ai cronisti, presenti davanti al Campidoglio, che le chiedono come si comporterebbe in caso di rinvio a giudizio nei suoi confronti, la sindaca risponde: "Questo chiedetemelo se e quando succederà".

"Ricordatevi che dovete raccontare la verità della notizia. Ricordatevelo, fa parte dei vostri doveri: ve lo ricordate, ragazzi? Non si inventa. Qual è la verità? Questo lo dovreste sapere, no? Visto che sapete tutto", aggiunge Raggi, rivolgendosi ancora ai giornalisti mentre lascia la Protomoteca del Campidoglio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

"Si dovrebbe fare una rivisitazione complessiva dei cicli scolastici da un punto di vista della qualità"

Bormio, il comizio di Matteo Salvini

Ius soli, Lega contro Papa: Lo faccia in Vaticano

Il centrodestra, senza entrare nel merito, prende le distanze dalla legge, mentre la Lega è durissima

Paolo Gentiloni al Meeting di Rimini 2017

Terrorismo, Gentiloni: Nessuno salvo, non rinunceremo a libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Grosseto, capo vigili di Monte argentario spara a figlio e si uccide

Roma, cancello si scardina: bimbo muore a 4 anni

Il cancello si è sganciato dai binari e gli è caduto addosso: per il piccolo non c'è stato nulla da fare