Martedì 28 Febbraio 2017 - 14:15

Raggi a Pallotta: Progetto dello stadio ci piace, 'we love it'

Chiamata tra la sindaca e il numero uno della Roma il raggiunto accordo sull'opera

Raggi al telefono con Pallotta: Progetto dello stadio ci piace, 'we love 'it

"Devo dirle che il progetto ci piace molto ". Queste le parole, in inglese, con cui la sindaca di Roma, Virginia Raggi, parlava con il presidente della Roma, James Pallotta, sulll'accordo trovato con la società giallorossa sul nuovo stadio della Roma. In un video della telefonata pubblicato su Facebook dal Movimento 5 Stelle la prima cittadina aggiunge: "We love it". "Ora dobbiamo aggiustare solo qualcosina e poi possiamo lavorare insieme. Voglio ringraziare lei e anche il suo staff. La aspetto qui". La telefonata si chiude con un "bye" della sindaca.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio a Torino per la restituzione stipendi consiglieri

Parlamentarie M5S, proteste sul web. Il blog: "Sono chiuse"

Molti non sono riusciti a esprimere la loro preferenza, altri non hanno trovato il proprio nome nella lista dei papabili che correranno al proporzionale nelle elezioni del 4 marzo

Assemblea degli amministratori del PD nella Sala dei 500 del Lingotto di Torino

Pd, squadra governo in campo. Renzi: "No polemiche, minoranze garantite"

Il segretario dem: "La convinzione che ci siano posti sicuri è superata. Tutto è molto contendibile. Il posto sicuro in questo caso ce l'ha chi sul collegio i voti li trova"

Carlo De Benedetti ospite a "Otto e Mezzo"

De Benedetti contro tutti: "Riforma popolari segreto Pulcinella, Scalfari ingrato"

L'ingegnere parla del suo rapporto con il potere e non lesina giudizi in vista della prossime elezioni politiche

Giugliano in Campania, militari dell'esercito italiano presidiano la 'Terra Dei Fuochi'

Ok Camera a missioni internazionali: 870 militari in partenza

Quattrocento verranno mandati in Libia, 470 in Niger. Forza Italia e Fratelli d'Italia votano a favore