Giovedì 13 Luglio 2017 - 08:15

Tarantino al lavoro su un nuovo film: si baserà su Charles Manson

Al centro della storia ci sarebbe il celebre omicidio di Sharon Tate, moglie di Roman Polanski, assassinata nel 1969

Quentin Tarantino al lavoro su un nuovo film: si baserà su Charles Manson

Fan di Quentin Tarantino, tutti all'erta. A due anni dall'uscita di 'The Hateful Eight' il regista sta lavorando al suo nuovo film. L'indiscrezione trapela dal sito specializzato 'Hollywood reporter'. La trama della pellicola dovrebbe basarsi sugli omicidi di Charles Manson e della sua Family. Il titolo del progetto è ancora sconosciuto, ma pare che, ancora una volta, siano coinvolti i produttori Harvey e Bob Weinstein. I due e Tarantino starebbero trattando con la WME per il finanziamento. Secondo i bene informati, le riprese del film potrebbero iniziare durante l'estate del 2018.

Al centro della storia ci sarebbe il celebre omicidio di Sharon Tate, moglie di Roman Polanski, assassinata nel 1969 insieme a quattro amici, mentre era incinta di otto mesi, dai seguaci di Manson, in una villa di Los Angeles. Tarantino avrebbe già ultimato il lavoro di scrittura della sceneggiatura.

Oltre all'argomento trattato nel film, escono già le prime indiscrezioni sui nomi dei probabili protagonisti. Si vocifera della presenza di Brad Pitt, di Jennifer Lawrence, di Samuel L. Jackson e di Margot Robbie, che potrebbe interpretare proprio Sharon Tate.

Per Tarantino sarebbe la prima volta in assoluto in cui si troverebbe alle prese con una storia realmente accaduta. Difficile, quindi, immaginare una pellicola simile alle precedenti, soprattutto per l'ironia e il sarcasmo che il regista applica abitualmente alle scene più cruente. Girando vicende realmente accadute, la delicatezza sarebbe d'obbligo. A meno che, ancora una volta, Quentin non decida di stupire e colpire il suo pubblico e di trattare la strage di Cielo Drive come se fosse la trama di un qualsiasi film di fantasia.

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Photocall del film "The post"

The Post, Spielberg racconta il giornalismo: “Con Trump la libertà di stampa è in pericolo”

Il regista Steven Spielberg e i protagonisti Tom Hanks e Meryl Streep a Milano per presentare in anteprima il loro prossimo film, inelle sale italiane dale 1 febbraio

Catherine Deneuve chiede scusa: "Abbraccio le vittime delle molestie"

L'attrice francese non si pente della firma sotto l'appello alla "libertà di molestare". Ma chiede scusa a chi si è sentita offesa

The Weinstein Company Presents A Special Screening of "DJango Unchained"

Cinema, è ufficiale: DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Attore e regista di nuovo insieme dopo Django Unchained. La pellicola sarà incentrata sul pluriomicida mandante della strage in cui fu uccisa Sharon Tate, incinta di 8 mesi moglie del regista Polanski

Roma, Premio Giuliano Gemma

Hollywood, una stella per Gina Lollobrigida: è la 14ma italiana sulla Walk of Fame

Il primo febbraio l'icona del cinema riceverà il riconoscimento a Los Angeles